Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 04:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Una ragazza con la sindrome di down condurrà il meteo sulla tv francese

Immagine di copertina

Grazie a una campagna lanciata su Facebook, Melanie Segard ha realizzato il suo sogno: presentare il meteo sul canale nazionale France 2

Melanie Segard ha fatto il suo debutto sulla tv nazionale francese, France 2, lo scorso 14 marzo. La giovane 21enne sarà di fatto il nuovo volto del meteo sul canale francese, coronando così il suo sogno.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Melanie è affetta dalla sindrome di down, ma questo a quanto pare non ha mai rappresentato un ostacolo. Lo scorso 27 febbraio la ragazza è stata protagonista di una campagna di sensibilizzazione lanciata attraverso una pagina Facebook, creata in collaborazione con la Onlus Unapei dal titolo “Melanie può farlo”. 

La giovane aveva infatti proposto alle tv francesi di ingaggiarla se avesse raggiungo 100mila “mi piace” sulla pagina del social network. Non immaginava che di lì a poche settimane il suo obiettivo sarebbe stato raggiunto, anzi superato di gran lunga, con un numero di mi piace totalizzati pari a 230mila. 

“Sono diversa – ha spiegato Melanie – ma mi piacerebbe mostrare a tutti che posso fare tante cose”. E così è stato. Elegante nel suo tailleur nero e fucsia, la ragazza è stata presentata come il nuovo volto delle previsioni meteo del canale francese. 

Per aiutarla, sono stati usati dei disegni con nuvole, sole e ombrello. “Melanie non può né leggere né scrivere. Ma l’obiettivo è che si senta integrata – ha sottolineato la responsabile del meteo di France Televisions, Nathalie Riuoet in un’intervista al Le Parisien. “Il messaggio dietro questa esperienza è che bisogna dare una possibilità a tutti”.

E France 2 non sarà l’unico palcoscenico della 21enne: prossimo appuntamento, il 27 marzo su BFMTV. Intanto lei coltiva già un altro sogno nel cassetto: “diventare truccatrice per occuparmi delle persone e delle stelle del cinema”. 

(Qui sotto il post lanciato su Facebook sulla pagina “Melanie peut le faire”)


— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Ti potrebbe interessare
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”. Teheran: “Potremmo rivedere la nostra dottrina nucleare di fronte alle minacce di Israele”
Esteri / La scrittrice Sophie Kinsella: “Ho un cancro al cervello, sto facendo chemioterapia”
Esteri / Serie di attacchi di Hezbollah al Nord di Israele: 18 feriti. Tajani: “G7 al lavoro per sanzioni contro l’Iran”. Netanyahu: “Israele farà tutto il necessario per difendersi”
Esteri / Copenaghen, distrutto dalle fiamme gran parte dell’edificio della Borsa | VIDEO