Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Ragazza attratta sessualmente dagli oggetti si fidanza con un aereo: “Voglio sposare il mio Boeing 737”

Immagine di copertina

Ragazza attratta sessualmente dagli oggetti si fidanza con un aereo

“L’amore non conosce confini, amo un aereo, precisamente un Boeing 737”: con queste parole Sarah Rodo, una ragazza tedesca di 23 anni, ha svelato al mondo di essersi fidanzata con un oggetto, un aereo per l’appunto.

La notizia, che potrebbe sembrare uno scherzo o una fake news, in realtà si spiega con una sindrome, definita “oggettofilia”, ovvero l’inclinazione sessuale che rende le persone attratte dagli oggetti piuttosto che da altre persone.

Intervistata dal tabloid inglese Mirror, Sarah ha dichiarato: “Sono attratta dagli oggetti sin dall’adolescenza, me ne sono accorta quando avevo 14 anni. Prima dell’aereo c’era il treno ICE 3. Ho anche avuto due relazioni con uomini perché non ero sicura di quale fosse la mia vera sessualità. Presto mi sono resa conto di non provare sensazioni romantiche per le persone”.

La giovane, che viaggia solo a bordo di Boeing 737, ha confessato di avere a casa oltre 50 modellini: “È stato amore a prima vista. Voglio solo stare con lui tutto il tempo, mi rende la persona più felice del mondo. Non tutti capiscono. Tuttavia, i miei amici hanno accolto molto bene il mio coming out e mi hanno incoraggiato. Mi piacerebbe sposare l’aereo più di ogni altra cosa, ma in Germania è proibito”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Mamma vegana costringe il figlio a mangiare solo frutta e verdura cruda per 18 mesi: lui muore di fame
Esteri / L’ex presidente ucraino Poroshenko a TPI: “L’Ue non ci basta, ora vogliamo la Nato. Putin? È un criminale”
Esteri / Covid, Kim Jong-un: “Il virus è stato mandato dalla Corea del Sud con i palloncini”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Mamma vegana costringe il figlio a mangiare solo frutta e verdura cruda per 18 mesi: lui muore di fame
Esteri / L’ex presidente ucraino Poroshenko a TPI: “L’Ue non ci basta, ora vogliamo la Nato. Putin? È un criminale”
Esteri / Covid, Kim Jong-un: “Il virus è stato mandato dalla Corea del Sud con i palloncini”
Esteri / Covid trasmesso da gatto all’uomo: il primo caso documentato
Esteri / Guerra in Ucraina, missili su palazzo a Odessa: salgono a 19 le vittime. Mosca: la Nato è tornata a logiche da guerra fredda
Esteri / Nato, nuova gaffe di Biden: il presidente Usa confonde la Svezia con la Svizzera
Esteri / “Per noi è come una violenza sessuale”: a TPI parlano le donne americane a cui è stato tolto il diritto all’aborto
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Esteri / Putin: “Truppe Nato in Finlandia e Svezia? Risponderemo”
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia annuncia il ritiro dall'Isola dei Serpenti. Biden: sosterremo Kiev fino alla fine