Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Quanto guadagna Obama

Immagine di copertina

Il reddito della famiglia Obama è in calo rispetto agli anni precedenti, ma il presidente degli Stati Uniti è ancora uno tra i leader mondiali con lo stipendio più alto

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e sua moglie Michelle hanno guadagnato nel 2014 più di 470mila dollari, pari circa a 440mila euro, secondo quanto emerso dalla loro dichiarazione dei redditi.

Di questi, circa 366 mila euro sono lo stipendio ufficiale di Obama e altri 74mila circa derivano da altre attività, tra cui i diritti sui libri scritti dal presidente. Il che vuol dire, senza giri di parole, che la famiglia Obama, di stipendio, guadagna almeno 30mila euro lordi al mese.

Quello di Obama è uno degli stipendi più alti tra i leader mondiali. Prima di lui viene il presidente di Singapore Lee Hsien Long, che guadagna 1.25 milioni di euro l’anno: una cifra molto distante dallo stipendio di 800 euro al mese che si era imposto l’ex presidente uruguayano Pepe Mujica.

Lo stipendio del presidente del consiglio italiano Matteo Renzi è pari a poco più di 90mila euro l’anno.

Il reddito della famiglia Obama è in calo rispetto agli anni precedenti perché nel 2010, per esempio, i due coniugi hanno guadagnato 1.8 milioni di dollari (circa 1.6 milioni di euro), e nel 2011 circa 730mila euro.

Quello del 2014, in effetti, è stato il più basso reddito dichiarato dalla famiglia Obama dal 2004, prima ancora che Barack Obama diventasse presidente degli Stati Uniti.

Le tasse pagate dai coniugi Obama nel 2014 sono state pari a quasi 86mila euro, circa il 20 per cento del reddito complessivo. Nel 2010 l’aliquota pagata da Obama era pari al 25 per cento di tasse.

Tra le spese in uscita della famiglia Obama ci sono state anche donazioni verso trentatré diverse organizzazioni benefiche per un totale di circa 65mila euro.

Di queste, la più grande è stata quella alla Fisher House Foundation, un’organizzazione che si occupa di fornire alloggi alle famiglie dei militari che stanno ricevendo cure sanitarie.

Leggi anche: il presidente da 800 euro al mese 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza, al-Jazeera: "Recuperati 73 corpi da altre tre fosse comuni a Khan Younis". Oic denuncia "crimini contro l'umanità". Borrell: "Israele non attacchi Rafah: provocherebbe 1 milione di morti". Macron chiede a Netanyahu "un cessate il fuoco immediato e duraturo". Erdogan: "Evitare escalation". Usa: "Nessuna sanzione per unità Idf, solo divieto di ricevere aiuti"
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata