Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

“Putin circondato dai medici, curato anche tra una riunione e l’altra”: le nuove voci sul suo stato di salute

Immagine di copertina

Si fanno sempre più insistenti le voci su una possibile malattia di Vladimir Putin. Il leader del Cremlino è sempre più nell’occhio del ciclone, dopo che circa tre mesi fa ha deciso di invadere l’Ucraina, riportando la guerra nel cuore dell’Europa. Secondo Cristopher Steele, ex professionista dell’intelligence britannica, “Putin è costantemente accompagnato da un team di medici e ha bisogno di cure mediche 24 ore su 24”. Una situazione che sta portando il Cremlino nel caos.

Nelle scorse settimane si erano fatte varie ipotesi sulla salute del presidente russo, dal cancro fino al Parkinson. Secondo Steele, Putin riceverebbe “qualche tipo di trattamento medico tra le diverse fasi delle riunioni” del Consiglio di sicurezza. Anche un generale maggiore ucraino, Kyrylo Budanov, ha affermato che il leader russo è gravemente malato di cancro e che in Russia è in corso un’operazione per rimuoverlo, mentre la rivista New Lines – citando una registrazione audio di un oligarca – afferma che Putin è “molto malato di cancro”. L’intelligence russa però smentisce queste voci, accentuando così i dubbi e il giallo sul suo reale stato di salute.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Potenti esplosioni avvertite a Mykolaiv, nuovi aiuti dagli Usa
Esteri / Mamma vegana costringe il figlio a mangiare solo frutta e verdura cruda per 18 mesi: lui muore di fame
Esteri / L’ex presidente ucraino Poroshenko a TPI: “L’Ue non ci basta, ora vogliamo la Nato. Putin? È un criminale”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Potenti esplosioni avvertite a Mykolaiv, nuovi aiuti dagli Usa
Esteri / Mamma vegana costringe il figlio a mangiare solo frutta e verdura cruda per 18 mesi: lui muore di fame
Esteri / L’ex presidente ucraino Poroshenko a TPI: “L’Ue non ci basta, ora vogliamo la Nato. Putin? È un criminale”
Esteri / Covid, Kim Jong-un: “Il virus è stato mandato dalla Corea del Sud con i palloncini”
Esteri / Covid trasmesso da gatto all’uomo: il primo caso documentato
Esteri / Guerra in Ucraina, missili su palazzo a Odessa: salgono a 19 le vittime. Mosca: la Nato è tornata a logiche da guerra fredda
Esteri / Nato, nuova gaffe di Biden: il presidente Usa confonde la Svezia con la Svizzera
Esteri / “Per noi è come una violenza sessuale”: a TPI parlano le donne americane a cui è stato tolto il diritto all’aborto
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Esteri / Putin: “Truppe Nato in Finlandia e Svezia? Risponderemo”