Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:49
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Putin a Lukashenko: “Russia pronta a intervento militare se necessario”

Immagine di copertina
Putin e Lukashenko Credits: ANSA

Ottavo giorno di proteste contro le contestate presidenziali in Bielorussia

I presidenti bielorusso e russo, Aleksandr Lukashenko e Vladimir Putin, hanno avuto una nuova conversazione telefonica in cui hanno discusso “la situazione in Bielorussia, tenendo conto della pressione esercita dall’esterno sulla Repubblica”. Lo ha annunciato il Cremlino. Si tratta del secondo colloquio telefonico tra i due leader in meno di 48 ore, mentre oggi è attesa a Minsk la “grande marcia per la libertà” a una settimana esatta dall’inizio del vasto movimento di protesta che contesta la rielezione di Lukashenko.

“Alla prima richiesta, la Russia fornirà assistenza totale per garantire la sicurezza della Bielorussia”, ha comunicato l’agenzia di stampa bielorussa Belta dopo la telefonata. L’intervento russo avverrà “nell’eventualità di minacce militari esterne secondo le procedure previste dal patto militare congiunto”. Secondo un comunicato del Cremlino la Bielorussia starebbe subendo pressioni esterne. Non ha detto da chi.

Secondo Franak Viacorka, analista di Minsk, fellow dell’Atlantic Council: “Lukashenko sta bluffando. Attraverso vari canali della propaganda, moltiplica l’idea di un’immediata minaccia d’interferenza russa nel caso in cui l’opposizione salga al potere. In questo modello, Lukashenko si presenta come solo salvatore e garante dello status quo”.

Leggi anche: 1. Bielorussia, la dissidente Tarasevich a TPI: “Lukashenko usa il Covid per violare i diritti umani. Vuole annetterci alla Russia” / 2. L’ultima dittatura d’Europa / 3. “In cella senza cibo, bevevo da un panno intriso di sangue”: il racconto del giornalista italiano arrestato in Bielorussia 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Lo scandalo dei Facebook Papers parla chiaro: va tolto subito a Zuckerberg il potere sui nostri dati
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Ti potrebbe interessare
Esteri / Lo scandalo dei Facebook Papers parla chiaro: va tolto subito a Zuckerberg il potere sui nostri dati
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Esteri / I Maneskin alla conquista degli Usa: apriranno il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas
Esteri / Allarme in Europa: rubate le chiavi per generare Green pass. Nel dark web quello “funzionante” di Hitler
Esteri / Scandalo Facebook, Zuckerberg a un passo delle dimissioni
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri