Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:49
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Proteste in Cile, il presidente Piñera chiede “perdono” e promette 10 riforme sociali

Immagine di copertina
Sebastian Piñera Credit: Twitter

15 morti e una lunga scia di violenze, ma a Santiago e nelle altre città del Cile, le manifestazioni hanno piegato il governo. Sebastián Piñera, isolato, chiede perdono e annuncia misure sociali per colmare le disuguaglianze

Proteste in Cile, il presidente Piñera chiede “perdono” e promette riforme

Dopo le violente proteste in in Cile, il presidente Sebastian Piñera “ha chiesto perdono” per non aver compreso la drammaticità della situazione sociale esistente nel paese, ed ha annunciato una serie di proposte per “una agenda sociale di unità nazionale”. Un cambiamento di tono inaspettato dopo la dichiarazione di essere in “guerra” rilasciata solo due giorni fa.

Le proteste in Cile sono iniziate dopo l’annuncio dell’aumento dei biglietti della metropolitana di Santiago fino a 831 pesos (circa 1 euro). Gli scontri si sono verificati venerdì 18 quando i manifestanti, per la gran parte studenti universitari e delle scuole superiori, hanno colpito alcune stazioni della metropolitana della capitale. La polizia ha risposto con gas lacrimogeni e cariche.

Le promesse di Piñera

In un discorso dal Palazzo della Moneda dopo un incontro con i partiti politici, Piñera ha detto di “aver ascoltato la gente”, manifestando comunque preoccupazione per l’ordine pubblico e chiedendo il ritorno del Paese alla “normalità” dopo i disordini cominciati venerdì per l’aumento del biglietto della metropolitana. Al tavolo non partecipano né il Partito Socialista né la sinistra di Frente Ampio.

I socialisti sostengono che “il dialogo sia indispensabile e urgente ma deve essere un dialogo aperto e l’appello del presidente non soddisfa queste condizioni”, come ha detto il capogruppo al Parlamento Manuel Monsalve. Mentre la sinistra più radicale per trattare con il presidente chiede che al tavolo partecipino pure le forze sociali

Il capo dello Stato ha promesso di voler intervenire con dieci misure sociali, molte delle quali riguardanti le pensioni che sono fra le più basse del pianeta. Piñera proporra un aumento del 20 per cento delle pensioni minime. Altra norma riguarderà il congelamento delle tariffe dell’energia elettrica e si interverrà inoltre per ridurre il costo della salute e dei farmaci, aumentare il salario minimo e creare una imposta sulla ricchezza.

Il triste bilancio delle proteste

Intanto, il bilancio dei morti nelle proteste è salito a 15 nel fine settimana, mentre il numero degli arresti è salito a 1500 in tutto il Paese.  Secondo gli inquirenti quattro persone sono morte sotto i colpi delle forze dell’ordine e 11 in incendi scoppiati dopo il saccheggio di fabbriche e magazzini. 239 civili sono stati feriti, secondo le organizzazioni dei diritti civili 84 per colpi di arma da fuoco, così come 51 militari e poliziotti e 2.643 persone sono state arrestate.

Leggi anche:
Cosa sta succedendo in Cile
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, bimbo di 10 anni uccide la madre con una pistola: non gli aveva comprato un giocattolo
Esteri / Usa, partita di golf finisce in tragedia: giocatore strappa a morsi il naso del suo avversario dopo una lite
Esteri / Medico si addormenta al volante dopo un turno estenuante in ospedale e falcia 4 persone: condannato
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, bimbo di 10 anni uccide la madre con una pistola: non gli aveva comprato un giocattolo
Esteri / Usa, partita di golf finisce in tragedia: giocatore strappa a morsi il naso del suo avversario dopo una lite
Esteri / Medico si addormenta al volante dopo un turno estenuante in ospedale e falcia 4 persone: condannato
Esteri / Attentato a Susanna Schlein (sorella di Elly) ad Atene: è la prima consigliera dell’ambasciata italiana
Esteri / Russia, Lavrov accusa: “Militari ucraini addestrati anche in Italia”. La smentita del ministero della Difesa
Esteri / Biden: “Pronto a parlare con Putin”. La risposta del Cremlino: “Prima gli Stati Uniti riconoscano come russe le regioni annesse”. E Macron lancia una conferenza per la pace a Parigi
Esteri / Kanye West: “Vedo delle cose buone anche in Hitler”. Ed Elon Musk sospende l’account Twitter
Esteri / Professoressa apre profilo OnlyFans “per curare il figlio malato”: scoperta da alunni e genitori, si licenzia
Esteri / “Non hanno abbastanza follower”: influencer non parla più con i parenti e li blocca sui social
Esteri / Elon Musk: “Entro sei mesi il chip di Neuralink nel cervello di un essere umano”