Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Regno Unito: decide di fare la proposta di matrimonio alla sua fidanzata con 100 candeline ma la casa va a fuoco

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 11 Ago. 2020 alle 19:37 Aggiornato il 12 Ago. 2020 alle 14:04
105
Immagine di copertina

Fa la proposta di matrimonio con 100 candeline ma la casa va a fuoco

Decide di fare la proposta di matrimonio alla sua fidanzata utilizzando 100 candeline per formare la scritta “Vuoi sposarmi?”, ma finisce per dare fuoco alla loro casa. È quanto accaduto lo scorso lunedì 3 agosto a un 26enne di Sheffield, città della contea inglese South Yorkshire. A raccontare la singolare vicenda è stato il quotidiano Telegraph, secondo cui Albert Ndreu, questo il nome del promesso sposo, per settimane ha pianificato il momento in cui avrebbe chiesto la mano della sua fidanzata Valerija Madevic. L’uomo aveva deciso di scrivere “Vuoi sposarmi?” con 100 candeline e di adornare l’appartamento con 60 palloncini.

Quando il giovane si è allontanato dalla casa per andare a prendere la sua fidanzata, e farle la sorpresa, l’appartamento è andato a fuoco proprio a causa di una delle candele. In breve tempo sono intervenuti i vigili del fuoco, i quali hanno domato l’incendio, che fortunatamente non ha provocato feriti. “Valerija dice sempre che la cosa più importante sono i piccoli gesti quotidiani, ma volevo fare qualcosa di speciale per la proposta. Non è andata esattamente come pensavo, ma lei ha detto di sì” ha dichiarato il 26enne aggiungendo anche: “Spero che questo serva da avvertimento ad altri”.

Leggi anche: 1. Sydney, impreca in dialetto barese e lo zio emigrato lo riconosce: non si vedevano da 15 anni/ 2. Indossava un tanga come mascherina: arrestato in Norvegia John McAfee, “papà” del primo antivirus per computer / 3. Perù, scopre il tradimento della moglie grazie a Google Maps e pubblica le foto sui social

105
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.