Covid, professoressa muore in diretta Zoom davanti agli studenti

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 7 Set. 2020 alle 19:55
903
Immagine di copertina

Covid, la professoressa muore davanti agli studenti in diretta su Zoom

Paola de Simone, professoressa argentina di origini italiane, è morta a 46 anni davanti alla sua classe di studenti in diretta su Zoom. La professoressa insegnava all’Universidad Argentina de la Empresa (EAU) e aveva contratto il Coronavirus. Durante la lezione su Zoom, la donna è collassata sotto lo sguardo sconvolto degli studenti. Come spiega un quotidiano locale, la donna avrebbe subito un evento cardiovascolare acuto. Poco prima di collassare, la professoressa aveva spiegato ai suoi alunni di essere malata e di avere difficoltà a tenere le lezioni. Gli studenti le avevano consigliato di riposarsi, ma poco dopo la donna è crollata. Uno degli studenti aveva persino registrato l’evento in diretta per poi diffondere il video sui social ma, su richiesta dei parenti, il materiale è stato poi eliminato.

Che fosse malata, Paola de Simone lo sapeva e l’aveva comunicato già qualche giorno fa via Twitter. “È molto complicato. Sono qui con il virus da più di quattro settimane e i sintomi non se ne vanno”, aveva scritto. Aveva insegnato per 15 anni presso l’ateneo argentino.

Leggi anche:

1. Tik Tok, 15enne muore di overdose dopo aver partecipato alla Benadryl Challenge / 2. Francia, tenta di uccidere una mosca con una racchetta elettrica: la casa esplode a causa di una fuga di gas

903
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.