Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La prima pizza consegnata a domicilio con un drone

Immagine di copertina

In Nuova Zelanda, la catena Domino's Pizza ha realizzato un video per dimostrare gli esiti dei suoi esperimenti con il trasporto di cibo via drone

La data forse non resterà nella storia, ma gli sviluppi che
ne potrebbero nascere nei prossimi anni potrebbero cambiare il nostro modo di
approcciarci alle consegne a domicilio: mercoledì 16 novembre, infatti, ha segnato la prima volta in cui una pizza è stata consegnata da un drone.

L’evento ha avuto luogo a Whangaparaoa, in Nuova Zelanda, dove
un locale della catena Domino’s ha consegnato due pizze attraverso un drone,
ovvero un robot volante, a una coppia, che in un video pubblicitario girato per
l’occasione si vede addentare la pizza ancora calda appena sfornata.

Il progetto era in fase di sperimentazione dal 2013 e ora molto
lentamente sta prendendo forma, e non è un caso che sia avvenuto in Nuova
Zelanda, visto che il paese oceanico è piuttosto indulgente quando si tratta di
leggi che regolino l’uso di droni.

Domino’ Pizza ha quindi annunciato il suo DomiCopter, che
può coprire fino a un miglio di distanza (1,6 chilometri), ma la speranza è che
nei prossimi tempi possa estendere il suo raggio d’azione fino a sei miglia. La
sua velocità è di circa 30 chilometri all’ora, ma non dovendo incontrare
particolari ostacoli o traffico durante il suo tragitto, i tempi di consegna
saranno molto brevi, e una volta arrivato a destinazione, il drone lascia
scivolare dall’alto con un filo la scatola di pizza tanto attesa.

Ecco il video promozionale del servizio:

Ti potrebbe interessare
Esteri / Riprendono a Il Cairo i negoziati di pace, Israele per il momento non va: "Prima la lista degli ostaggi vivi"
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Esteri / L’economista Zamagni a TPI: “Oggi le guerre sono figlie della ribellione del Sud Globale all’Occidente”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Riprendono a Il Cairo i negoziati di pace, Israele per il momento non va: "Prima la lista degli ostaggi vivi"
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Esteri / L’economista Zamagni a TPI: “Oggi le guerre sono figlie della ribellione del Sud Globale all’Occidente”
Esteri / Bombardamenti israeliani nel centro di Gaza: 17 morti. L'allarme dell'Oms: "Nella Striscia rischio carestia"
Esteri / Papa Francesco: “L’ideologia del gender è il pericolo più brutto”
Esteri / Strage di civili a Gaza: il filmato dei palestinesi accalcati intorno ai camion degli aiuti
Esteri / Nella Striscia di Gaza si sta consumando una catastrofe umanitaria senza precedenti
Esteri / Putin: “L’Occidente rischia di provocare una guerra nucleare che devasterebbe la civiltà”
Esteri / Macron dopo la strage della farina: “Orrore a Gaza, cessate il fuoco subito e aiuti”. Borrell: "Inorridito da massacro"
Esteri / Putin minaccia l’Occidente: “Fa rischiare la guerra nucleare”