Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Sacerdote ucciso con un crocifisso in gola dalla vittima di uno dei suoi abusi

Immagine di copertina

L'omicidio è avvenuto a novembre a nord est di Parigi. Intervistato dai giudici, l'assassino si è avvalso della facoltà di non rispondere

Prete ucciso con crocifisso dalla vittima dei suoi abusi

Lo scorso novembre un prete francese di 91 anni è stato trovato morto soffocato con un crocifisso in gola a nord-est di Parigi, nel dipartimento dell’Oise, e a ucciderlo sarebbe stata la vittima di uno dei suoi abusi.

Dopo alcune indagini, gli inquirenti hanno scoperto che l’assassino dell’anziano sacerdote è un ragazzo di 19 anni, il quale, quando era più giovane, ha subito violenza sessuale da parte dell’uomo. Per vendicarsi, il ragazzo ha deciso di ucciderlo.

Il quadro era chiaro alla procura che sta indagando sul caso già pochi giorni dopo l’omicidio, ma i media francesi stanno riportando gli ultimi sviluppi della vicenda: il ragazzo soffriva di disturbi psichici, e per questo è ora ricoverato all’ospedale Clermont-de-l’Oise.

Intanto, interrogato dai giudici della procura di Senlis, si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Mentre era in vita l’abate Roger Matassoli ha ricevuto diverse accuse di pedofilia e, tra gli anni ’60 e 2000, è stato spostato più volte dal suo incarico.

Secondo il quotidiano Le Parisien, tra le vittime di Matassoli ci sarebbe anche il padre del giovane 19enne.

Leggi anche:

Francia, prete ucciso con un crocifisso in gola: era accusato di abusi

Sesso e droga con i ragazzi della parrocchia: arrestato sacerdote di Piacenza

Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"