Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:43
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il presidente dell’Azerbaigian nomina sua moglie come vice

Immagine di copertina

Con questa mossa, consentita dalla riforma costituzionale del 2016, Ilkham Aliev punta a concentrare tutto il potere politico del paese nelle mani della sua famiglia

Il presidente dell’Azerbaigian, Ilham Aliev, ha designato come vicepresidente sua moglie, Mehriban Alieva. Con questa nomina, Aliev punta a mantenere il potere nelle mani della propria famiglia, che ormai da decenni ha in mano le redini dell’amministrazione politica del paese dell’Asia transcaucasica.

Prima dell’elezione di Ilham Aliev, avvenuta nel 2003, fu il padre Haydar Aliev a occupare per dieci anni la poltrona di capo dello stato.

La carica di vicepresidente dell’Azerbaigian sono state introdotte da Aliev con una riforma costituzionale, approvata da un referendum il 26 settembre del 2016. Con la stessa riforma Aliev ha anche allungato il mandato presidenziale da cinque a sette anni.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Elezioni in Germania, proiezioni: Spd in vantaggio sulla Cdu al 24,9% | LA DIRETTA
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Ti potrebbe interessare
Esteri / Elezioni in Germania, proiezioni: Spd in vantaggio sulla Cdu al 24,9% | LA DIRETTA
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”