Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:54
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il politico statunitense criticato per il suo video dentro una camera a gas di Auschwitz

Immagine di copertina
Clay Higgins è membro del Congresso statunitense

Il repubblicano Clay Higgins ha realizzato un video in cui visita vari punti dell'ex campo di concentramento nazista parlando della seconda guerra mondiale, ma su Twitter il personale di Auschwitz lo ha accusato di voler rendere il luogo “un palcoscenico”

Un membro del Congresso statunitense è stato duramente criticato per aver girato un video dentro una delle camere a gas di Auschwitz, poi pubblicato su Youtube.

Il repubblicano Clay Higgins ha realizzato un video di cinque minuti sulla seconda guerra mondiale, in cui visitava vari punti dell’ex campo di concentramento nazista. A un certo punto entra anche dentro una camera a gas e spiega come i prigionieri venivano uccisi al suo interno.

A un certo punto del video Higgins ha dichiarato che i campi di concentramento sono la ragione per cui l’esercito statunitense dovrebbe essere “invincibile”.

L’iniziativa però non è piaciuta ai funzionari del memoriale e del museo, i quali hanno scritto su Twitter che la camera a gas “non è un palcoscenico”, ma un luogo di silenzio, lutto e riflessione.

Successivamente, l’account ha pubblicato una foto della targa esposta all’ingresso della camera, che chiede ai visitatori di fare silenzio.

Nel campo di concentramento polacco sono morte un milione e 100mila di persone, perlopiù ebrei.

Qui sotto il video di Clay Higgins:

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri. Al-Burhan annuncia lo scioglimento del governo di transizione
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri. Al-Burhan annuncia lo scioglimento del governo di transizione
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo