Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Una poesia in cambio di una corsa gratis sulla metro di Kiev

Immagine di copertina

Nella capitale ucraina è stata introdotta una nuova iniziativa per ricordare il poeta nazionale Taras Shevchenko, nato il 9 marzo 1814

A Kiev la cultura paga. Nella capitale ucraina si può prendere la metropolitana gratuitamente. Ma solo a una condizione: l’utente del servizio deve recitare a memoria una poesia di Taras Shevchenko, poeta simbolo del paese. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Per una corsa gratis sulla metro di Kiev basta declamare una poesia davanti agli addetti della stazione, che attendono davanti ai tornelli. L’operazione è stata lanciata sulla pagina Facebook della metro di Kiev. 

L’iniziativa, denominata “Shevcenko happy hour”, è partita in occasione del 9 marzo, giorno in cui è nato il poeta, nel 1814. Coinvolge, in realtà, solo tre stazioni ed è valida per un viaggio di massimo 40 minuti. 

Gli utenti del servizio hanno subito chiesto sulla pagina Facebook di estendere l’iniziativa anche ad altre stazioni. “Perché non in tutte, perché queste restrizioni?”, chiede un utente del social network. 

Altri temono che sia difficile mettere in pratica l’operazione, specie negli orari di punta, quando molta gente entra nelle metropolitane. “Che grande idea. Peccato che ci sia un limite di tempo”, scrive un altro utente.

Le poesie di Shevchenko sono studiate in tutte le scuole ucraine e per molti non dovrebbe quindi essere difficile conoscerle a memoria. Ma qualcuno si chiede, scherzando, se sia necessario recitarle a memoria o se può essere sufficiente leggerle dal telefono.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Putin minaccia l’Occidente: “Fa rischiare la guerra nucleare”
Esteri / Pena di morte in Usa, boia non trova la vena dopo 8 tentativi: stop all’esecuzione
Esteri / Gaza, 104 morti fra la folla in fila per la farina. Hamas: “Spari rischiano di far saltare negoziati”. Onu: “Crimini di guerra da entrambe le parti”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Putin minaccia l’Occidente: “Fa rischiare la guerra nucleare”
Esteri / Pena di morte in Usa, boia non trova la vena dopo 8 tentativi: stop all’esecuzione
Esteri / Gaza, 104 morti fra la folla in fila per la farina. Hamas: “Spari rischiano di far saltare negoziati”. Onu: “Crimini di guerra da entrambe le parti”
Esteri / Ungheria: “Sorprendono le interferenze italiane sul caso Salis”
Cronaca / Allarme degli 007: “Campagna ibrida russa contro l’Italia, attenzione alle elezioni”
Esteri / La moglie di Alexei Navalny: “Putin è un mafioso sanguinario, non un politico”
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. Bozza di tregua ad Hamas: 40 ostaggi per 400 palestinesi. | DIRETTA
Esteri / Arabia Saudita, giustiziate 7 persone per “terrorismo”
Esteri / Alain Delon, sequestrate 72 armi nella sua casa di campagna
Esteri / Arrestato a Mosca l’avvocato che ha aiutato la madre di Alexei Navalny a riavere il corpo