Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Le piogge torrenziali hanno causato 45 morti in Pakistan

Immagine di copertina

Decine di villaggi nella zona nord occidentale del paese sono stati colpiti da violente inondazioni che hanno travolto case e strade

Domenica 3 aprile delle piogge torrenziali hanno provocato inondazioni che hanno colpito il nordovest del Pakistan. Almeno 45 sono le vittime e 34 i feriti di cui molti ricoverati in ospedale, secondo quanto riferito dalle autorità locali citate dall’agenzia di stampa AP.

Le piogge sono iniziate nella notte di sabato 2 aprile e hanno causato inondazioni improvvise in diversi distretti della provincia di Khyber Pakhtunkhwa, ha detto il funzionario di polizia locale, Latif ur Rehman. 

Gli abitanti delle decine di villaggi che sorgono nei pressi di corsi d’acqua sono stati avvertiti affinché lasciassero le proprie abitazioni e si recassero in luoghi più sicuri, ha precisato Rehman.

Ma un residente di un villaggio nella valle dello Swat colpito dalle inondazioni ha raccontato alla tv locale di “non aver ricevuto alcun avviso e nessun aiuto da parte del governo”. 

Il canale tv locale ha mostrato inoltre case danneggiate e strade sommerse nella valle dello Swat e in altre parti della provincia nord occidentale del Pakistan. 

Le piene improvvise sono piuttosto frequenti durante la stagione estiva che preannuncia l’arrivo dei monsoni nell’Asia meridionale, e le piogge che precedono questo periodo che si manifestano con acquazzoni violenti causano spesso dei danni in Pakistan, soprattutto nei villaggi con infrastrutture minime che vengono spazzate via più facilmente dalle piogge torrenziali.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Esteri / Gerusalemme, crolla la tribuna di una sinagoga: almeno 2 morti e 130 feriti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Esteri / Gerusalemme, crolla la tribuna di una sinagoga: almeno 2 morti e 130 feriti
Esteri / Giornalista palestinese incinta uccisa dalle bombe a Gaza: aveva 30 anni
Esteri / Nuovi raid su Gaza e razzi su Israele. L’Autorità palestinese: “Finora abbiamo avuto 220 morti”. Ucciso alto comandante Jihad Islamica
Esteri / La torre Al Jala, sede di Ap e Al Jazeera, si sbriciola in una nuvola di fumo
Esteri / Pioggia di razzi su Tel Aviv, Israele reagisce con 150 raid aerei. Netanyahu: "Ci vorrà ancora tempo ma ce la faremo"
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace