Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Perù, il presidente Kuczynski si è dimesso

Immagine di copertina
Pedro Pablo Kuczynski , presidente del Perù. Credit Afp

Pedro Pablo Kuczynski è stato investito da uno scandalo in cui è accusato di aver comprato i voti di alcuni parlamentari

Il presidente del Perù, Pedro Pablo Kuczynski, si è dimesso il 22 marzo 2018 dopo essere stato investito da uno scandalo in cui è accusato di aver comprato i voti di alcuni parlamentari.

Kuczynski ha negato le accuse, ma ha detto di non voler essere di ostacolo allo sviluppo del paese.

I leader dei partiti del Parlamento peruviano hanno accettato le sue dimissioni. Il 20 marzo l’ormai ex presidente aveva affrontato un voto sul suo impeachment.

La pressione di lui era aumentata dopo la pubblicazione di alcuni filmati in cui si vedono alcuni esponenti suoi alleati di governo offrire a membri dell’opposizione ricompense in denaro in cambio del sostegno al presidente.

In un discorso alla nazione, Kuczynski ha detto che il filmato è stato modificato per incriminarlo.

“L’opposizione ha cercato di dipingermi come una persona corrotta e sono riusciti a influenzare un gruppo di collaboratori ragionevoli e onesti intorno a me, coinvolgendoli ingiustamente in questa trama per distruggere il governo”, ha detto.

“Rifiuto categoricamente queste affermazioni infondate e ribadisco il mio impegno per un Perù onesto, morale ed equo per tutti”.

Già nel dicembre 2017 Kuczynski aveva superato indenne un voto di impeachment nei suoi confronti per un caso riguardante presunti finanziamenti illeciti dal gigante brasiliano delle costruzioni Odebreacht.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Ti potrebbe interessare
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”. Teheran: “Potremmo rivedere la nostra dottrina nucleare di fronte alle minacce di Israele”
Esteri / La scrittrice Sophie Kinsella: “Ho un cancro al cervello, sto facendo chemioterapia”
Esteri / Serie di attacchi di Hezbollah al Nord di Israele: 18 feriti. Tajani: “G7 al lavoro per sanzioni contro l’Iran”. Netanyahu: “Israele farà tutto il necessario per difendersi”
Esteri / Copenaghen, distrutto dalle fiamme gran parte dell’edificio della Borsa | VIDEO
Esteri / L’Iran minaccia l’uso di un’arma “mai usata prima”. L’Onu: “Sono 10mila le donne uccise a Gaza dall’inizio della guerra, 19 mila gli orfani”
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”