Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Il discorso di Patricia Arquette sul femminismo

L'attrice ha tenuto un discorso sulla parità di genere in occasione della premiazione per il ricevimento del premio Oscar

Di The Post Internazionale
Pubblicato il 23 Feb. 2015 alle 19:17 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 08:09
0
Immagine di copertina

L’attrice americana Patricia Arquette ha vinto il premio Oscar come miglior attrice non protagonista nel 2015 per il film Boyhood.

Dopo aver ritirato la statuetta, ha tenuto un discorso sul palco del Dolby Theatre di Hollywood, a Los Angeles, dove la scorsa notte si sono tenute le premiazioni per i vincitori degli Oscar 2015.

— Fotogallery: Le immagini più belle della lunga notte degli Oscar 2015

L’attrice statunitense ha parlato della parità di genere e si è fortemente espressa a favore di una maggiore parità di retribuzione tra uomini e donne.

“A ciascuna donna che ha dato il dono della vita a qualcun altro, a ogni contribuente e cittadino di questa nazione, noi abbiamo lottato per gli eguali diritti di tutti. È giunta l’ora di una parità salariale tra uomini e donne una volta per tutte. Ed è anche giunta l’ora di ottenere uguali diritti per le donne degli Stati Uniti d’America”.

Il discorso di Patricia Arquette è stato accolto con entusiasmo dalla platea del Dolby Theatre di Hollywood. In particolar modo, le telecamere si sono soffermate sulla reazione dell’attrice americana Meryl Streep (qui sotto).

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.