Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il Parlamento europeo ha revocato l’immunità a Marine Le Pen

Immagine di copertina

La candidata alle presidenziali francesi è sotto inchiesta per aver twittato immagini di violenze perpetrate dal sedicente Stato islamico

Il Parlamento europeo ha revocato l’immunità alla candidata alle presidenziali francesi Marine Le Pen dopo aver twittato immagini di violenza perpetrate dal sedicente Stato islamico.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

La leader del Front National è sotto inchiesta in Francia per aver postato tre immagini di esecuzioni su Twitter nel dicembre del 2015. Tra queste, anche quella della decapitazione del giornalista americano James Foley. 

Il voto di giovedì 2 marzo durante la seduta plenaria del Parlamento Ue ha confermato la decisione presa martedì dalla commissione per gli Affari Legali.

L’immunità permetteva alla Le Pen di essere protetta dal procedimento giudiziario. Con la decisione di oggi il Parlamento consente azioni legali contro di lei. Il reato contestato alla leader del Front National può portare fino a tre anni di reclusione e a multe fino a 75mila euro. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Nuova Guinea: 670 morti e 2.000 sepolti vivi per una frana nella provincia di Enga
Esteri / Medvedev: “Se Usa attaccano obiettivi russi, sarà guerra mondiale"
Esteri / Gaza, raid israeliano su un campo per sfollati a Rafah: 40 morti. Idf: eliminati 2 comandanti di Hamas. Crosetto: "Ingiustificabile". Ue, Borrell accusa Tel Aviv: "Ignora la Corte de L'Aja". Qatar: "Complica gli sforzi di mediazione". Lo Stato ebraico apre un'indagine militare. Rsf denuncia Israele alla Cpi: "Giornalisti uccisi deliberatamente"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Nuova Guinea: 670 morti e 2.000 sepolti vivi per una frana nella provincia di Enga
Esteri / Medvedev: “Se Usa attaccano obiettivi russi, sarà guerra mondiale"
Esteri / Gaza, raid israeliano su un campo per sfollati a Rafah: 40 morti. Idf: eliminati 2 comandanti di Hamas. Crosetto: "Ingiustificabile". Ue, Borrell accusa Tel Aviv: "Ignora la Corte de L'Aja". Qatar: "Complica gli sforzi di mediazione". Lo Stato ebraico apre un'indagine militare. Rsf denuncia Israele alla Cpi: "Giornalisti uccisi deliberatamente"
Esteri / Russia-Ucraina, il segretario Nato Stoltenberg attacca la Cina: “Alimenta la guerra in Europa”
Esteri / Hamas lancia una raffica di razzi verso il centro di Israele. Tregua, i negoziati riprenderanno martedì in Egitto
Esteri / “Gli arabi vadano via, Gaza sarà nostra”: l’agghiacciante intervista alla madrina dei coloni israeliani Daniela Weiss
Esteri / Il segretario Nato Stoltenberg: “L’Ucraina dovrebbe poter usare le armi occidentali per colpire in Russia”
Esteri / Israele ignora la sentenza de L'Aja e insiste coi raid. Il ministro Ben-Gvir: "Corte antisemita"
Esteri / Gb, Jeremy Corbyn espulso dai Laburisti: si candida come indipendente
Esteri / Gaza: la Corte de L'Aja ordina a Israele di fermare l’offensiva a Rafah. Cosa può succedere ora