Covid ultime 24h
casi +14.078
deceduti +521
tamponi +267.567
terapie intensive -43

Il Kazakistan vuole modificare la costituzione per ridurre il potere del presidente

I provvedimenti sono stati approvati in prima lettura dal parlamento e per diventare legge devono essere deliberati di nuovo in seconda lettura

Di TPI
Pubblicato il 3 Mar. 2017 alle 11:37 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 12:07
0
Immagine di copertina

Il parlamento del Kazakistan ha approvato venerdì 3 marzo, in prima lettura, un pacchetto di emendamenti alla costituzione del paese che riducono il potere del presidente in favore del legislatore e del governo.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

Gli emendamenti, sostenuti dal presidente Nursultan Nazarbayev, diventeranno legge solo dopo l’approvazione in seconda lettura e la firma dal presidente. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.