Me

La svolta del Papa: per la prima volta donne consultori della Segreteria del Sinodo

Di Donato De Sena
Pubblicato il 24 Mag. 2019 alle 14:43 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 20:19
Immagine di copertina

Una nuova svolta del Papa nelle nomine in Vaticano. Il Pontefice per la prima volta ha designato delle donne come consultori della Segreteria del Sinodo dei Vescovi. Si tratta di suor Nathalie Becquart, già direttrice del servizio nazionale della Conferenza Episcopale Francese per l’ Evangelizzazione dei giovani e le vocazioni, suor Alessandra Smerilli, docente di Economia alla Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione Auxilium e Consigliere dello Stato della Città del Vaticano, di suor Maria Luisa Berzosa Gonzalez, direttrice di Fe y alegria, e di Cecilia Costa, docente di Sociologia a Roma Tre.

> Papa alla stampa: “Non fate da megafono a chi urla più forte”

Papa | Donne consultori della Segreteria del Sinodo

Nel dettaglio, Papa Francesco ha nominato Consultori della Segreteria Generale del Sinodo: padre Giacomo Costa, direttore della rivista Aggiornamenti Sociali; don Rossano Sala, docente di Pastorale Giovanile presso la Pontificia Università Salesiana; suor Nathalie Becquart, suor Alessandra Smerilli, suor Maria Luisa Berzosa Gonzalez e Cecilia Costa. Lo ha riferito il Bollettino della sala stampa vaticana.