Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Panama interrompe i rapporti diplomatici con Taiwan

Immagine di copertina

Per rafforzare le sue relazioni formali con Pechino lo stato centramericano ha riconosciuto che esiste “una sola Cina” e che considera Taiwan come parte di essa

Lo stato centramericano di Panama ha interrotto gli storici rapporti diplomatici con Taiwan per stabilire maggiori relazioni formali con la Cina. Martedì 13 giugno 2017 Panama ha riconosciuto che esiste “una sola Cina” e che considera Taiwan come parte di essa.

Il governo dell’isola di Taiwan ha espresso “rabbia e rimpianto” per la decisione di Panama.

L’ufficio cinese per gli affari di Taiwan ha dichiarato che l’isola dovrebbe ora fare una “scelta saggia” e riconoscere che esiste una sola Cina.

La Cina è diffidente verso il presidente di Taiwan, Tsai Ing-wen, e il suo partito di governo, che tradizionalmente sostiene l’indipendenza di Taiwan. Poco dopo che Tsai ha preso il potere, Pechino ha tagliato canali di comunicazione ufficiali con il suo governo per cercare di far pressione affinché riconosca che Taiwan è parte della Cina.

Negli ultimi anni la Cina ha intensificato i suoi investimenti economici a Panama. Adesso solo venti paesi hanno relazioni diplomatiche con Taipei, che la Cina considera solo una sua provincia. A dicembre 2016 anche la Repubblica Democratica di São Tomé e Príncipe ha preso una decisione simile.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Somalia, ucciso da una bomba Omar Hassan: era stato condannato e poi assolto per l’uccisione di Ilaria Alpi
Esteri / Bimbo palermitano di sei anni muore a Sharm el-Sheik, ipotesi intossicazione. Il padre è in terapia intensiva
Esteri / Regno Unito, dimissioni a raffica dal governo Johnson: “Ha le ore contate”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Somalia, ucciso da una bomba Omar Hassan: era stato condannato e poi assolto per l’uccisione di Ilaria Alpi
Esteri / Bimbo palermitano di sei anni muore a Sharm el-Sheik, ipotesi intossicazione. Il padre è in terapia intensiva
Esteri / Regno Unito, dimissioni a raffica dal governo Johnson: “Ha le ore contate”
Esteri / Forbes, Rihanna è la più giovane miliardaria degli Stati Uniti. Ma non grazie alla musica
Esteri / Cile, riceve per errore lo stipendio 330 volte, si dimette e fugge: ricercato
Esteri / Estradato dal Brasile il boss Rocco Morabito, deve scontare 30 anni di carcere
Esteri / Guerra in Ucraina, Ankara verso confisca del grano sul cargo russo. Di Maio: "Rafforzamento Nato dimostra fallimento Putin"
Esteri / Vertice italo-turco, Erdogan: “Con Italia rapporti sempre più sviluppati”. Draghi: “Turchi partner, amici e alleati”
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena