Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Palmira è tornata sotto il controllo dell’esercito siriano

Le truppe di Damasco, insieme ai caccia russi, erano entrati nella città controllata dall'Isis giovedì 2 marzo, dopo aver preso anche la cittadella archeologica

Di TPI
Pubblicato il 2 Mar. 2017 alle 16:22 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 17:52
0
Immagine di copertina

La città di Palmira è tornata sotto il controllo totale dell’esercito siriano che l’ha strappata nuovamente al sedicente Stato Islamico. Lo ha riferito il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, affermando che il ministro della Difesa, Sergei Shoigu, ha annunciato la notizia al presidente russo Vladimir Putin.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come 

Per la riconquista dell’antica città siriana le truppe di Bashar Assad hanno avuto l’appoggio dei caccia russi. L’esercito di Damasco è entrato giovedì 2 marzo 2017 a Palmira, dopo aver conquistato la cittadella archeologica mercoledì 1 marzo. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.