Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Pakistan, attentato contro un santuario sufi: 8 morti

Immagine di copertina
Immagine di repertorio. Credit: AFP

Pakistan attentato santuario – Almeno 8 persone sono morte in un attentato diretto contro gli agenti che presidiavano un importante santuario musulmano sufi nella città di Lahore, in Pakistan: lo riferiscono le forze dell’ordine locali.

Al momento dell’esplosione più di 100 persone erano all’interno del luogo sacro, secondo quanto affermato dal capo della polizia della città di Lahore citato dall’agenzia AFP.

Secondo l’emittente televisiva locale Geo News diverse persone sono rimaste ferite e nell’esplosione sarebbe rimasto coinvolto anche un veicolo della polizia.

L’esplosione è avvenuta vicino al santuario Data Darbar Sufi, uno dei più antichi luoghi di culto musulmani dell’Asia meridionale ed è stata organizzata in corrispondenza del mese sacro del Ramadan.

Nessuno ha ancora rivendicato l’attacco contro il santuario, che si trova all’interno dell’antica città fortificata di Lahore, la seconda città più grande del Pakistan.

Le tv locali intanto mostrano immagini e video di veicoli danneggiati e segnalano la presenza di agenti e di personale di emergenza sul luogo dell’attacco.

L’esplosione potrebbe essere “un attacco suicida diretto a veicoli di sicurezza”, ha affermato un funzionario della polizia locale, Muhammad Kashif. “Stiamo cercando di ottenere maggiori dettagli”.

Il sito è visitato da centinaia di migliaia di persone ogni anno appartenenti al culto sunnita e sciita.

Nel 2010 un simile attentato causò la morta di circa 40 fedeli sufi riuniti nel santuario. La minoranza religiosa è spesso presa di mira dai militanti islamici  Stato Islamico in Pakistan compreso) perché alcuni rituali da loro praticati sono ritenuti contrari al Corano.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Ti potrebbe interessare
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”. Teheran: “Potremmo rivedere la nostra dottrina nucleare di fronte alle minacce di Israele”
Esteri / La scrittrice Sophie Kinsella: “Ho un cancro al cervello, sto facendo chemioterapia”
Esteri / Serie di attacchi di Hezbollah al Nord di Israele: 18 feriti. Tajani: “G7 al lavoro per sanzioni contro l’Iran”. Netanyahu: “Israele farà tutto il necessario per difendersi”
Esteri / Copenaghen, distrutto dalle fiamme gran parte dell’edificio della Borsa | VIDEO