Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:28
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Oms lancia l’allarme sull’aumento dei casi di morbillo in Europa

Immagine di copertina

L'incremento maggiore si è registrato in Italia e Romania anche se il rischio che l'infezione diventi endemica riguarda tutto il continente

L’Organizzazione mondiale della Sanità ha lanciato l’allarme sulla diffusione del morbillo in Europa. Tra i paesi più colpiti dall’incremento ci sono l’Italia e la Romania.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Nei primi mesi del 2017 in Italia si sono registrati più di 700 casi a fronte degli 844 dell’intero 2016. Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha comunicato il 16 marzo che la percentuale di incidenza della malattia è aumentata del 230 per cento. Le regioni più colpite sono la Toscana, il Piemonte, il Lazio e la Lombardia. 

Per quanto riguarda la Romania, dal gennaio 2016 ci sono stati 3.400 casi e 17 persone sono morte. Il morbillo è molto contagioso e questo fa crescere la possibilità di diffusione anche ad altri paesi europei secondo l’Oms. Il centro europeo per la prevenzione e il controllo della malattia ha rivelato che tra febbraio 2016 e gennaio 2017 ci sono stati 575 casi di morbillo nel Regno Unito.

La profilassi raccomandata per evitare un’epidemia è la campagna vaccinale. L’obiettivo da raggiungere è quello di una copertura del 95 per cento della popolazione, ma si evidenziano molte difficoltà nel raggiungimento di questo standard a causa di una non corretta informazione sugli effetti della vaccinazione sui bambini.

L’immunizzazione è scesa soprattutto in Francia, Germania, Italia, Polonia, Romania, Svizzera e Ucraina e ha portato l’infezione a diventare endemica. La direttrice regionale dell’Oms, Zsuzsanna Jakab ha detto: “Invito i paesi in cui l’infezione è endemica a prendere misure urgenti per bloccare la trasmissione del morbillo all’interno dei loro confini e quelli che hanno raggiunto questo obiettivo a tenere alta la guardia e sostenere un’alta copertura vaccinale”.

La somministrazione del vaccino è prevista dai sistemi sanitari nazionali per i bambini in età pre-scolare.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"