Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Oltre 40 migranti sono morti di sete nel deserto del Niger

Immagine di copertina

Tra le vittime ci sono numerosi bambini, tutti ghanesi e nigeriani. Cercavano di raggiungere la Libia a bordo di un camion, che si è rotto lungo il tragitto

Come ha riportato dalla Croce Rossa alla Bbc, 44 migranti sono morti disidratati dopo che il loro furgone si è rotto nel nord del Niger. Sono numerosi i bambini tra le vittime, tutti ghanesi e nigeriani. Cercavano di raggiungere la Libia, come riporta il sito di informazione Sahelien.

“Le sei donne sopravvissute hanno camminato fino a un villaggio dove sono state tratte in salvo e portate a Dirkou per ricevere le cure”, ha dichiarato il portavoce della Croce Rossa Lawal Taher.

La rotta dal Niger alla Libia è una delle più percorse dai migranti che cercano di raggiungere il Nord Africa, prima di attraversare il Mediterraneo e arrivare in Europa.

Per i migranti, attraversare il Sahara è la parte più difficile del viaggio, stipati nei camion e con lo spazio sufficiente per portare con loro solo qualche litro d’acqua.

Le autorità del Niger hanno affermato che è impossibile stimare quanti abbiano perso la vita nel Sahara. A giugno 2016, i corpi di 34 migranti, di cui 20 bambini, sono stati trovati al confine con l’Algeria. Anche in quel caso, le vittime erano morte disidratate dopo essere stati abbandonati dal contrabbandiere che li stava guidando.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice italo-turco, Erdogan: “Con Italia rapporti sempre più sviluppati”. Draghi: “Turchi partner, amici e alleati”
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena
Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice italo-turco, Erdogan: “Con Italia rapporti sempre più sviluppati”. Draghi: “Turchi partner, amici e alleati”
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena
Esteri / Burkina Faso, strage di cristiani in un villaggio. Ci sono almeno 22 morti
Esteri / Chi è Robert Crimo, il rapper arrestato per la sparatoria del 4 luglio in Illinois
Esteri / Guerra in Ucraina. Nato: Stoltenberg, avviata ratifica adesione Svezia-Finlandia
Esteri / Usa, sparatoria alla parata del 4 luglio nell’area di Chicago: “almeno 5 morti e 16 feriti”
Esteri / Ricky Martin accusato di violenza domestica nei confronti dell’ex
Esteri / Usa, 25enne afroamericano ucciso con 60 colpi di pistola dalla polizia durante in inseguimento: il video
Esteri / Anticipazione TPI – Il razzismo verso afroamericani e minoranze negli Usa raccontato da “Il fattore umano”