Migranti, Ocean Viking salva 112 persone a largo della Libia

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 20 Dic. 2019 alle 11:54 Aggiornato il 20 Dic. 2019 alle 12:00
202
Immagine di copertina

Nelle prime ore di venerdì 20 dicembre, la nave della ong Sos Mediterranee e Msf, Ocean Viking ha salvato 112 persone al largo della Libia.

Il salvataggio comprende 24 donne, 3 delle quali in stato di gravidanza e 38 bambini, il più piccolo dei quali ha solo 3 mesi.

I migranti salvati erano a bordo di un gommone sgonfio a 50 chilometri circa dalle coste libiche.

Nel frattempo, resta aperto il dibattito sui decreti sicurezza.

Anche l’ex presidente della Camera Laura Boldrini ha ribadito la necessità di rivedere radicalmente i decreti che attualmente comportano un inasprimento delle norme per le organizzazioni che salvano vite in mare.

“Sui decreti la penso allo stesso modo da tempo, questi decreti vanno radicalmente riconsiderati oltre i rilievi del presidente della Repubblica perché li ritengo inaccettabili per un Paese civile”, ha dichiarato a TPI la deputata dem.

Tre navi delle Ong sono tornate nel Mar Mediterraneo. Il 13 dicembre è ripartita da Marsiglia proprio la Ocean Viking di Sos Mediterranée e Medici senza frontiere, da Napoli invece si è mossa la spagnola Open Arms e nei prossimi giorni riprenderà il mare da Palermo anche la Alan Kurdi della tedesca Sea-eye.

202
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.