Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Migranti, Ocean Viking salva 112 persone a largo della Libia

Immagine di copertina

Nelle prime ore di venerdì 20 dicembre, la nave della ong Sos Mediterranee e Msf, Ocean Viking ha salvato 112 persone al largo della Libia.

Il salvataggio comprende 24 donne, 3 delle quali in stato di gravidanza e 38 bambini, il più piccolo dei quali ha solo 3 mesi.

I migranti salvati erano a bordo di un gommone sgonfio a 50 chilometri circa dalle coste libiche.

Nel frattempo, resta aperto il dibattito sui decreti sicurezza.

Anche l’ex presidente della Camera Laura Boldrini ha ribadito la necessità di rivedere radicalmente i decreti che attualmente comportano un inasprimento delle norme per le organizzazioni che salvano vite in mare.

“Sui decreti la penso allo stesso modo da tempo, questi decreti vanno radicalmente riconsiderati oltre i rilievi del presidente della Repubblica perché li ritengo inaccettabili per un Paese civile”, ha dichiarato a TPI la deputata dem.

Tre navi delle Ong sono tornate nel Mar Mediterraneo. Il 13 dicembre è ripartita da Marsiglia proprio la Ocean Viking di Sos Mediterranée e Medici senza frontiere, da Napoli invece si è mossa la spagnola Open Arms e nei prossimi giorni riprenderà il mare da Palermo anche la Alan Kurdi della tedesca Sea-eye.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Incidente a un elicottero del convoglio di Raisi: non si hanno notizie certe sul presidente iraniano
Esteri / Guerra in Ucraina, Kiev: “I russi hanno perso 10.000 uomini in una settimana”
Esteri / Ultimatum di Gantz a Netanyahu. L’Onu: 800 mila persone in fuga da Rafah. Al Jazeera: 64 morti a Gaza nelle ultime 24 ore
Ti potrebbe interessare
Esteri / Incidente a un elicottero del convoglio di Raisi: non si hanno notizie certe sul presidente iraniano
Esteri / Guerra in Ucraina, Kiev: “I russi hanno perso 10.000 uomini in una settimana”
Esteri / Ultimatum di Gantz a Netanyahu. L’Onu: 800 mila persone in fuga da Rafah. Al Jazeera: 64 morti a Gaza nelle ultime 24 ore
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: eliminati nel Donbass 125 militari ucraini in 24 ore
Esteri / Televisione israeliana: sospese le trattative su ostaggi. Attaccata petroliera al largo dello Yemen. Idf: "Ucciso Khamayseh"
Esteri / Italia a e 12 Paesi a Israele: “Contrari a operazione a Rafah”. Media palestinesi: "Bombardata scuola a Gaza, quattro morti". Sbarcati primi aiuti Gaza attraverso molo temporaneo Usa
Esteri / Slovacchia, il primo ministro Robert Fico è "grave ma in condizioni stabili"
Esteri / L'esercito israeliano: “5 soldati a Gaza uccisi da fuoco amico”. Altre truppe israeliane verso Rafah
Esteri / Slovacchia, il premier Robert Fico ferito a colpi di arma da fuoco: “È in pericolo di vita”
Esteri / La sacrosanta protesta degli universitari di tutto il mondo ci ricorda che la pace non è un dono, ma una conquista