Me

Gus Fring di Breaking Bad fa il suo ritorno nel nuovo trailer di Better Call Saul

La serie farà il suo ritorno in televisione il 10 aprile, e il trailer della terza stagione mostra fugacemente uno dei personaggi più celebri di Breaking Bad

Di TPI
Pubblicato il 12 Mar. 2017 alle 18:51 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:41
Immagine di copertina

Da quando, nel 2013, è andato in onda l’ultimo episodio della serie tv Breaking Bad, considerata una delle più riuscite di sempre, i fan hanno potuto consolarsi almeno in parte grazie a Better Call Saul, la serie spin-off che gli stessi autori hanno realizzato concentrandosi su uno dei personaggi, l’avvocato Saul Goodman.

Dopo due stagioni già apprezzate dagli spettatori, Better Call Saul farà il suo ritorno in televisione lunedì 10 aprile, e la rete AMC ha recentemente diffuso un trailer per la terza stagione, che ha fatto felici molti fan per il ritorno, fugace ma inconfondibile, di uno dei personaggi più celebri di Breaking Bad, il boss della droga Gus Fring interpretato da Giancarlo Esposito.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Gli spettatori avranno quindi modo di vedere Gus cinque anni prima degli eventi narrati in Breaking Bad, e scoprire qualcosa di più sul suo passato e su come sia entrato in contatto con l’avvocato Goodman, protagonista di Better Call Saul.

Ecco il trailer:

Già qualche mese fa era stato diffuso in rete un promo che faceva intuire il ritorno di Fring nella serie, con una finta pubblicità della catena di fast food Los Pollos Hermanos, di cui il personaggio è il fondatore e manager:

– Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata