Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La nuova specie di ragno che omaggia il cappello parlante di Harry Potter

Immagine di copertina

Alcuni ricercatori indiani hanno scoperto un ragno sconosciuto e, vista la somiglianza, lo hanno battezzato in onore dell'oggetto presente nella saga di J.K. Rowling

Alcuni scienziati indiani hanno recentemente scoperto una nuova specie di ragno, che ricorda la forma del Cappello Parlante della serie di Harry Potter.

Il ragno, scoperto nella regione montuosa di Ghats, nel sudovest dell’India, misura solo 7 millimetri di lunghezza, ma la sua particolarità sta in una grande protuberanza che ricorda proprio la forma allungata del cappello da stregone che compare nei libri e nei film della celebre saga.

In onore di questa somiglianza, l’aracnide è stato battezzato Eriovixia gryffindori dai suoi scopritori, riprendendo il nome di Godric Grifondoro, che nella saga letteraria è uno dei quattro fondatori della scuola di magia di Hogwarts, nonché proprietario originario del cappello magico. Nell’universo fantastico di Harry Potter, il copricapo è in grado di decidere da solo a quale delle quattro “case” della scuola di magia è da destinare chi lo sta indossando.

La scoperta e l’omaggio non sono passati inosservati nemmeno a J.K. Rowling, autrice di tutti i libri del maghetto, che ha usato Twitter per esprimere il suo apprezzamento, congratulandosi con i ricercatori e scherzando con il titolo del nuovo film Animali fantastici e dove trovarli:

Ti potrebbe interessare
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Esteri / L’economista Zamagni a TPI: “Oggi le guerre sono figlie della ribellione del Sud Globale all’Occidente”
Esteri / Bombardamenti israeliani nel centro di Gaza: 17 morti. L'allarme dell'Oms: "Nella Striscia rischio carestia"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Esteri / L’economista Zamagni a TPI: “Oggi le guerre sono figlie della ribellione del Sud Globale all’Occidente”
Esteri / Bombardamenti israeliani nel centro di Gaza: 17 morti. L'allarme dell'Oms: "Nella Striscia rischio carestia"
Esteri / Papa Francesco: “L’ideologia del gender è il pericolo più brutto”
Esteri / Strage di civili a Gaza: il filmato dei palestinesi accalcati intorno ai camion degli aiuti
Esteri / Nella Striscia di Gaza si sta consumando una catastrofe umanitaria senza precedenti
Esteri / Putin: “L’Occidente rischia di provocare una guerra nucleare che devasterebbe la civiltà”
Esteri / Macron dopo la strage della farina: “Orrore a Gaza, cessate il fuoco subito e aiuti”. Borrell: "Inorridito da massacro"
Esteri / Putin minaccia l’Occidente: “Fa rischiare la guerra nucleare”
Esteri / Pena di morte in Usa, boia non trova la vena dopo 8 tentativi: stop all’esecuzione