Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:49
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Nudista di 79 anni uccide un guardone in spiaggia a fucilate

Immagine di copertina

Non ha gradito attenzioni non richieste e ha ucciso a colpi di fucile un guardone. È successo nello spazio naturista de La Mama nel Grand Parc Miribel-Jonage, alla periferia nord est di Lione. Lo scorso 23 luglio un nudista 79enne ha ucciso a colpi di fucile un altro avventore di 46 anni. Dalle prime ricostruzioni pare che la vittima abbia importunato i presenti con insulti e parolacce, fino ad arrivare a masturbarsi. Tra i due uomini sarebbe così scoppiata una lite furibonda, innescata dai comportamenti inopportuni del 46enne, delle vere e proprie molestie sessuali.

Prima gli insulti verso i nudisti presenti anche con parole oscene, rivolgendosi nello specifico ad alcune donne. Poi, le molestie vere e proprie: secondo i testimoni il 46enne avrebbe iniziato a mostrare atteggiamenti espliciti fino anche a masturbarsi fissando una delle signore presenti. Dopo la lite, il 79enne all’improvviso ha estratto un fucile da caccia e ha sparato tre colpi, uno dei quali ha colpito il 46enne al petto uccidendolo. L’assassino è un cacciatore con regolare licenza.

Non è chiaro perché l’anziano nudista avesse il fucile con sé in spiaggia, anche perché in base al certificato non era autorizzato a portarlo ovunque volesse. L’uomo è stato arrestato e la polizia ha avviato un’inchiesta a suo carico con l’accusa di omicidio. All’uccisione hanno assistito un centinaio di persone, incredule per l’accaduto.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Troppe cause per rischio tumori: dal 2023 Johnson & Johnson non venderà più borotalco
Esteri / Costa Azzurra, ombrelloni e lettini soltanto ai bianchi. Stabilimenti accusati di razzismo
Esteri / Usa, l’attrice Anne Heche è cerebralmente morta, la famiglia: “Staccheremo la spina e doneremo gli organi”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Troppe cause per rischio tumori: dal 2023 Johnson & Johnson non venderà più borotalco
Esteri / Costa Azzurra, ombrelloni e lettini soltanto ai bianchi. Stabilimenti accusati di razzismo
Esteri / Usa, l’attrice Anne Heche è cerebralmente morta, la famiglia: “Staccheremo la spina e doneremo gli organi”
Esteri / Rinasce Notre-Dame: ecco come sarà la cattedrale di Parigi dopo la ricostruzione | VIDEO
Esteri / Onu: L’esercito israeliano ha ucciso 19 bambini palestinesi in meno di una settimana
Esteri / Usa, a casa di Trump l’Fbi cercava documenti su armi nucleari: la rivelazione del Washington Post
Esteri / Nuovo attacco alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: scambio di accuse tra Kiev e Mosca
Esteri / Giallo a New York: due italiani trovati morti in un albergo
Esteri / Usa, Biden fatica a indossare la giacca, poi gli cadono gli occhiali
Esteri / Parigi, paura all’aeroporto Charles De Gaulle: uomo armato di coltello ucciso dalla polizia