Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:14
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un noto avvocato musulmano è stato ucciso in Birmania

Immagine di copertina

L'aggressore ha sparato alla nuca dell'uomo all'aeroporto di Yangon. Un sospetto è stato fermato, ma non si conoscono ancora le ragioni del gesto

Un noto avvocato e consulente della Lega nazionale per la democrazia, il partito birmano guidato da Aung San Suu Kyi, è stato ucciso all’aeroporto di Yangon domenica 29 gennaio 2017.

Ko Ni è stato aggredito al suo arrivo in aeroporto. Un uomo gli ha sparato alla nuca da distanza ravvicinata mentre teneva in braccio un bambino piccolo, probabilmente il nipote. Anche un tassista è stato ucciso dopo aver provato a inseguire l’aggressore. Le autorità hanno fermato un sospetto, il 53enne Kyi Lin, ma non è chiaro cosa abbia motivato il gesto.

Ko Ni era un personaggio prominente di fede musulmana, uno dei pochi in un paese dominato dai buddisti, ma gli omicidi politici sono un evento piuttosto raro in Birmania.

La figlia della vittima ha dichiaratoReuters che il padre era stato spesso minacciato perché aveva levato la voce contro le ingerenze delle forze armate in politica.

“Siamo stati avvertiti di essere cauti, ma mio padre non lo accettava facilmente”, ha detto Yin Nwe Khine. “Ha sempre fatto ciò che riteneva giusto. Molte persone ci odiano per via del nostro credo religioso, penso che questo possa avere a che fare con quanto gli è successo, ma non conosco la ragione”.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Esteri / Servizio militare, Putin: “Pene più dure a chi diserta o si arrende”. L’Ue: favorire asilo per chi scappa
Esteri / Josep Borrell: “Prendiamo sul serio minaccia nucleare di Putin”
Esteri / Yvon Chouinard: storia del fondatore di Patagonia, che ha deciso di donare la sua azienda per il clima
Esteri / Ucraina, missile russo su Zaporizhzhia: un morto e 7 feriti
Esteri / Morti oltre 80 migranti al largo della Siria. Le famiglie sul barcone cercavano di raggiungere l'Europa
Esteri / Morte della Regina: “Harry furioso per l’esclusione di Meghan da Balmoral”
Esteri / Il Cremlino avverte Kiev: “Dopo il referendum, ogni attacco in Donbass sarà contro la Russia”