Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

Le notizie di oggi prima che accadano, di TPI per Agi

TPI cura per Agi la nuova rubrica “AgiPreview. Le notizie di oggi prima che accadano”, un elenco ragionato degli eventi della giornata pubblicato ogni mattino

Di Anna Ditta
Pubblicato il 18 Ott. 2017 alle 09:26 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 00:39
0
Immagine di copertina

TPI cura per Agi una rassegna selezionata delle cose da sapere per la giornata. Si chiama AgiPreview. Le notizie di oggi prima che accadano, e potete leggerla in versione completa qui.

Ecco alcune delle notizie per oggi:

Aspettando il vertice del Consiglio Ue 

Alla vigilia del vertice del Consiglio europeo, si attende l’informativa del premier Paolo Gentiloni in Aula alla Camera e al Senato. I capi di Stato e di governo presenteranno il conto (economico e non solo) sulla Brexit a Theresa May. A Bruxelles intanto si tiene il pre-summit, con industrie e sindacati europei insieme alle istituzioni Ue. Partecipa il vicepresidente della Commissione Frans Timmermans, mentre il vicepresidente Jyrki Katainen riceve il Ceo di Leonardo Profumo.

Catalogna, Puigdemont sempre più sotto pressione

Catalogna al bivio: scade domani il secondo ultimatum di Madrid, dopo il quale scatterà l’applicazione dell’articolo 155 che ne sospenderà, di fatto, il processo volto all’autonomia della regione. Puigdemont, però, non sembra intenzionato a cedere. Dopo l’arresto dei due leader indipendentisti, i manifestanti sono scesi in piazza.

Alla Farnesina il rapporto sull’economia dell’immigrazione

Sarà presentato a Roma alle 10.30, presso la sede del ministero degli Esteri, il 7° rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione, a cura della Fondazione Leone Moressa. Sarà presente anche il presidente dell’Inps Tito Boeri, che a luglio ha parlato del rischio di un buco nelle pensioni senza i migranti.

Medioriente, nuovi scenari dopo la riconquista di Raqqa

La città di Raqqa è stata riconquistata dalla coalizione curdo-araba delle Forze democratiche siriane. L’Isis perde così l’ultima città importante che controllava fra Siria e Iraq, ma soprattutto il luogo che aveva scelto come capitale del califfato. Si aprono quindi nuovi scenari, mentre in Iraq prosegue l’offensiva contro Kirkuk dopo il referendum per l’indipendenza nel Kurdistan iracheno.

Cina: iniziato il XIX Congresso del Partito comunista

Si è aperto alle ore 9 in Cina (le 3 del mattino in Italia) il XIX Congresso del Partito comunista. Nel suo discorso, il presidente Xi Jinping ha promesso nuove aperture per l’economia cinese. Il Congresso punta a consolidare il mandato al presidente ma a cambiare quasi tutti gli altri vertici del partito. Ci si aspetta infatti il rinnovo del Comitato centrale del partito, ma anche della Commissione disciplinare e la decisione sui più importanti affari del partito e dello Stato cinese.

Ophelia, la tempesta si abbatte su Scozia e Galles

Dopo aver colpito l’Irlanda, provocando tre vittime e lasciando 300mila persone senza elettricità, l’uragano Ophelia si dirige verso Scozia e Galles. In Portogallo, intanto, sale a 39 il numero delle vittime degli incendi, alimentati dai forti venti.

Usa, le reazioni dopo il nuovo stop al “travel ban”

Si attende la reazione di Trump dopo lo stop dei giudici alla terza versione del “travel ban” voluto dal presidente Usa, che doveva entrare in vigore oggi. Il provvedimento resta valido per Corea del Nord e Venezuela ma non per i sei paesi musulmani. La Casa Bianca ha annunciato che presenterà ricorso.
A cura di Anna Ditta – The Post Internazionale (www.tpi.it)

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.