Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Dopo la vittoria di Trump, Newsweek ritira 125mila copie con Hillary Clinton in copertina

Immagine di copertina

I numeri della rivista erano stati consegnati alle edicole in anticipo. Sotto il volto della candidata democratica campeggiava la scritta Madam President

Più di 120mila di copie speciali di Newsweek con il volto di Hillary Clinton in copertina e la scritta a caratteri cubitali Madam President (Signora Presidente) sono state ritirate dagli scaffali e dalle edicole del paese, dopo la disfatta della candidata democratica.

Le copie cartacee della rivista patinata di analisi e approfondimenti politici erano state distribuite nella giornata di martedì, in largo anticipo rispetto agli esiti di queste elezioni tutt’altro che scontate.

Neanche 12 ore dopo, con l’annuncio della vittoria di Donald Trump, le migliaia di copie sono state immediatamente ritirate. Ma la brutta figura era già stata fatta.

“Come tutti gli altri, abbiamo sbagliato”, ha commentato Tony Romando, amministratore delegato di Topix Media, il partner di Newsweek che stampa i numeri speciali della rivista. 

Dal 2012, Newsweek ha sospeso l’edizione cartacea affidandosi solo a quella digitale, rilanciata poi nel 2014. Per queste elezioni, aveva deciso di realizzare due numeri dedicandole ai due sfidanti alla Casa Bianca, Trump e Clinton.

Tuttavia, la decisione di procedere alla distribuzione anticipata delle copie recanti il volto della candidata democratica non è stata una buona idea, sia in termini di immagine sia in termini economici, e non sarà facile rimediare.

Secondo Romando, sono state vendute solo 17 riviste delle 125mila stampate e spedite ai negozianti e agli edicolanti. “Tutte le copie in circolazione sono state ritirate, e ora procederemo alla redistribuzione dei numeri con la copertina dedicata a Donald Trump, sperando vadano bene nelle vendite”. 

(Qui sotto il tweet di Newsweek che ritrae le due copertine realizzate e l’immagine che ritrae Hillary impegnata a firmare una copia)

Ti potrebbe interessare
Esteri / La provocazione di Putin: Edward Snowden diventa cittadino russo
Esteri / Gas, perdite nei gasdotti Nord Stream 1 e 2: “Danni deliberati”
Esteri / Patrick Zaki, ipotesi prolungamento processo
Ti potrebbe interessare
Esteri / La provocazione di Putin: Edward Snowden diventa cittadino russo
Esteri / Gas, perdite nei gasdotti Nord Stream 1 e 2: “Danni deliberati”
Esteri / Patrick Zaki, ipotesi prolungamento processo
Esteri / In fuga da Putin, le autorità della Finlandia: “Oltre 7mila russi entrati lunedì dalla frontiera”
Esteri / Medvedev: “La Russia ha il diritto di usare le armi nucleari se necessario, la Nato non interferirà”
Esteri / DART: la missione spaziale per deviare gli asteroidi che minacciano la Terra
Esteri / Cuba approva con un referendum il codice delle famiglie: le coppie omosessuali potranno sposarsi e adottare
Esteri / Russia, neonazista apre il fuoco in una scuola: almeno 13 morti, tra cui 7 bambini
Esteri / Trionfo Meloni, esultano Orban e Le Pen: “Vittoria meritata”. Premier Borne: “Vigileremo sul rispetto dei diritti umani”
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini