Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Netflix rimuove i film con Johnny Depp, fan in rivolta: ecco cosa è successo

I film interpretati dall'attore non sono più disponibili su Netflix Usa e Australia

Di Marco Nepi
Pubblicato il 24 Dic. 2020 alle 19:48 Aggiornato il 24 Dic. 2020 alle 19:52
25
Immagine di copertina

Brutta notizia per i fan di Johnny Depp: Netflix ha rimosso dal suo catalogo tutti i film interpretati dal celebre attore, ma senza dare alcuna spiegazione. I seguaci del divo di Hollywood si sono accorti da soli che tutti i film con Johnny Depp non erano più disponibili sulla piattaforma di streaming, ma l’ipotesi più probabile è che siano state le ultime vicende giudiziarie che hanno coinvolto l’attore e sua ex moglie Amber Heard a portare Netflix a questa decisione. Depp negli ultimi  mesi ha intentato una causa contro il tabloid britannico The Sun per averlo definito “picchiatore di donne”. Ma il tribunale di Londra ha dato ragione alla rivista, perché la definizione usata dal giornale di gossip non sarebbe diffamatoria ma rispondente alla realtà.

Eppure le misure non sono uniformi per tutti i Paesi: i film di Depp, che ultimamente si è visto sfumare la possibilità di interpretare anche I Pirati dei Caraibi 6, non sono più visibili negli Stati Uniti e in Australia ma non nel Regno Unito o in Italia. Intanto i fan del divo si sono rivoltati contro la decisione di Netflix, minacciando di cancellare il proprio abbonamento.

Leggi anche: “Picchiatore di mogli”: Johnny Depp perde la causa contro i tabloid

25
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.