Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Neonato ha rischiato di morire dopo aver contratto l’herpes con un bacio

Immagine di copertina
Credits: Facebook Ashleigh White

Neonato herpes morte – Un bambino inglese di poche settimane ha rischiato di morire per un herpes contratto con un bacio. La terribile storia è stata raccontata direttamente dalla mamma del piccolo che ha deciso di postare sui social il racconto del dramma vissuto.

Ashleigh White ha anche pubblicato su Facebook le foto del piccolo per testimoniare il rischio che si corre con un gesto tanto banale e che può addirittura rivelarsi fatale per un neonato.

Noah Tindle, originario di Barnsley nel South Yorkshire, ora ha nove mesi ed è in salute ma ha rischiato di perdere la vita quando aveva solo poche settimane di vita.

Il bimbo aveva partecipato a un battesimo insieme alla madre e, in quell’occasione di festa, era stato in braccio a molti adulti che evidentemente avevano avuto gesti di particolare affetto nei suoi confronti.

Poco tempo dopo la madre aveva notato che l’occhio del piccolo stava iniziando a gonfiarsi e a riempirsi di vesciche. Così, dopo diversi esami e visite mediche, la terribile verità: il piccolo aveva contratto l’Herpes simplex virus 1 (HSV-1), l’Herpes labiale chiamato anche il “bacio della morte”.

Il bimbo, dopo aver superato un’operazione chirurgica ed essere rimasto ricoverato per due mesi e mezzo, è finalmente tornato sano e fuori pericolo. Nel caso si fosse intervenuti in ritardo, il virus avrebbe potuto diffondersi anche al cervello ed essere fatale per Noah.

“Voglio solo rendere la gente consapevole dei rischi che possono provocare baciando un bambino, soprattutto un neonato”, ha scritto la madre in un post Facebook.

“So quanto è straziante vedere il proprio figlio stare male e vorrei che non succedesse ad altre famiglie. Nessuno aveva visto le foto di Noah durante quel periodo terribile, ma poi ho capito che pubblicarle avrebbe aiutato a comprendere l’importanza di non baciare un neonato”, ha spiegato la signora White.

Bambino nasce “con il 2 per cento del cervello”, pochi anni dopo impara a parlare e a scrivere

neonato herpes morte
Credits: Facebook Ashleigh White
neonato herpes morte
Credits: Facebook Ashleigh White
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"