Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il neonato sulla cover di “Nevermind” fa causa ai Nirvana per pedopornografia

Immagine di copertina

Il neonato sulla cover di “Nevermind” fa causa ai Nirvana per pedopornografia

Il protagonista della copertina di “Nevermind“, celebre album dei Nirvana del 1991, ha ufficialmente fatto causa alla band di Kurt Cobain per sfruttamento sessuale di minori. L’ormai 30enne Spencer Elder, fotografato all’età di 4 mesi nudo in una piscina di Pasadena, California, ha dichiarato di non aver mai dato il consenso all’uso della sua immagine sulla copertina dell’album, in quanto neonato, e a suo dire nemmeno i genitori all’epoca firmarono una liberatoria. I due ricevettero un compenso di 150 dollari.

Oggi Elden ha definito l’immagine, che contribuì a lanciare i Nirvana nel firmamento del rock mondiale con un album ritenuto dalla critica tra i migliori di sempre, “pornografia infantile”. Il giovane sostiene che il gruppo non ha mai tenuto fede alla promessa di coprire i genitali del piccolo con un adesivo, e ora l’accusa chiede a ognuno dei componenti almeno 150mila dollari di risarcimento per non aver protetto l’immagine del bambino. Gli eredi Kurt Cobain, per ora, non hanno replicato. In passato Eden aveva espresso la sua ammirazione per i Nirvana, dichiarando la propria felicità per aver fatto parte di quell’album, e nel 2008 ricreò l’iconica immagine, facendosi ritrarre in piscina, ma in costume.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia-Ucraina, il segretario Nato Stoltenberg attacca la Cina: “Alimenta la guerra in Europa”
Esteri / Hamas lancia una raffica di razzi verso il centro di Israele. Tregua, i negoziati riprenderanno martedì in Egitto
Esteri / “Gli arabi vadano via, Gaza sarà nostra”: l’agghiacciante intervista alla madrina dei coloni israeliani Daniela Weiss
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia-Ucraina, il segretario Nato Stoltenberg attacca la Cina: “Alimenta la guerra in Europa”
Esteri / Hamas lancia una raffica di razzi verso il centro di Israele. Tregua, i negoziati riprenderanno martedì in Egitto
Esteri / “Gli arabi vadano via, Gaza sarà nostra”: l’agghiacciante intervista alla madrina dei coloni israeliani Daniela Weiss
Esteri / Il segretario Nato Stoltenberg: “L’Ucraina dovrebbe poter usare le armi occidentali per colpire in Russia”
Esteri / Israele ignora la sentenza de L'Aja e insiste coi raid. Il ministro Ben-Gvir: "Corte antisemita"
Esteri / Gb, Jeremy Corbyn espulso dai Laburisti: si candida come indipendente
Esteri / Gaza: la Corte de L'Aja ordina a Israele di fermare l’offensiva a Rafah. Cosa può succedere ora
Esteri / Attentato a Mosca: per la prima volta la Russia riconosce la responsabilità dell’Isis
Esteri / Può quest’uomo salvare l’Europa?
Esteri / “Solo il Mediterraneo può salvare questa Europa”