Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:31
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Myanmar, frana in una miniera di giada: oltre 160 morti, bilancio destinato a salire

Immagine di copertina
Credit: Facebook Vigili del Fuoco Myanmar

Oltre 160 persone sono morte in seguito a una frana in una miniera di giada nel nord del Myanmar. Lo riferisce il dipartimento dei Vigili del fuoco del Myanmar su Facebook. Il disastro è avvenuto giovedì 2 luglio nell’area di Hpakant, nello stato di Kachin. La frana è stata causata dalle abbondanti piogge delle ultime ore: i minatori che stavano lavorando nella cava sono stati travolti da un fiume di fango.

I media internazionali riferiscono che decine di persone sono morte nella zona negli ultimi anni: molti di loro erano appunto “raccoglitori di giada”, minatori che lavorano in condizioni notoriamente pericolose per alimentare il miliardario mercato delle pietre preziose.

Lo stato di Kachin si trova al confine con la Cina e proprio in Cina sono dirette la maggior parte delle esportazioni di giada dal Myanmar. Secondo Watchdog Global Witness, nel 2014 il giro d’affari del settore ha raggiunto una trentina di miliardi di euro, denaro che – tuttavia – quai mai finisce nelle casse dello Stato.

Le abbondanti risorse naturali del Myanmar settentrionale – tra cui giada, legname, oro e ambra – hanno contribuito a finanziare una guerra civile lunga decenni tra l’etnia Kachin e l’esercito.

Leggi anche: 1. Russia, approvata la riforma della Costituzione: Putin potrà governare fino al 2036 / 2. “Ci hanno tolto diritti e sogni”: su TPI le testimonianze dei bambini che rischiano di perdere la casa in Cisgiordania

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan