Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:19
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

È morto Muhammad Ali

Immagine di copertina

L'ex pugile si è spento all'età di 74 anni in un ospedale di Phoenix. Leggenda della boxe mondiale vinse per tre volte il campionato dei pesi massimi

Muhammad Ali, la leggenda del pugilato mondiale ed ex campione del mondo dei pesi massimi, è morto all’età di 74 anni. Considerato una delle figure più note del 20esimo secolo, Ali è morto venerdì sera in un ospedale di Phoenix in seguito a una grave crisi respiratoria per cui era stato ricoverato il giorno prima. L’annuncio della sua morte è stata confermata sabato 4 giugno da una dichiarazione del portavoce dalla famiglia, Bob Gunnell. 

Per il momento non si conoscono le cause della morte, né è stato reso noto il nome dell’ospedale dove l’ex pugile era stato ricoverato giovedì 2 giugno per una sopraggiunta crisi respiratoria. 

Da quasi tre decenni, Muhammad Ali soffriva del morbo di Parkinson, che gli fu diagnosticato nel 1981 tre anni dopo la decisione di ritirarsi dal mondo della boxe. 

Fu il primo a vincere il campionato dei pesi massimi per tre volte. 

Tuttavia, Ali divenne ben presto molto più di un atleta. Negli anni Sessanta divenne celebre per il suo coraggioso discorso contro il razzismo e soprattutto per il suo rifiuto di partire per combattere in Vietnam. Divenne così un’icona internazionale e il portavoce non ufficiale per milioni di neri e di popoli oppressi di tutto il mondo.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale