Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

È morto a 66 anni Martin McGuinness, ex leader dell’Ira e vice primo ministro nordirlandese

Immagine di copertina

Il politico del partito Sinn Fein si era dimesso dalla sua carica di vice primo ministro per una malattia nel mese di gennaio 2017

L’ex leader dell’Irish Republican Army (Ira) Martin McGuinness è morto il 21 marzo 2017 all’età di 66 anni. La notizia è stata diffusa dal suo partito, Sinn Fein.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Martin McGuinness è stato vice primo ministro dell’Irlanda del Nord e ha avuto un ruolo centrale nel processo che ha portato alla pacificazione del paese dopo cinquanta anni di conflitti. 

L’attività politica di McGuinness si era interrotta per una malattia nel mese di gennaio 2017 quando si era dimesso dalla sua carica governativa. McGuinness si era unito all’Ira nel 1970 con l’obiettivo di porre fine al potere britannico in Irlanda del Nord. Il conflitto ha portato alla morte circa 3.600 persone. 

“Anche se non potrò mai accettare il percorso che ha preso nella prima parte della sua vita, Martin McGuiness ha giocato un ruolo fondamentale nell’allontanare il movimento dalla violenza”, ha detto la premier britannica Theresa May.  

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”. Teheran: “Potremmo rivedere la nostra dottrina nucleare di fronte alle minacce di Israele”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”. Teheran: “Potremmo rivedere la nostra dottrina nucleare di fronte alle minacce di Israele”
Esteri / La scrittrice Sophie Kinsella: “Ho un cancro al cervello, sto facendo chemioterapia”
Esteri / Serie di attacchi di Hezbollah al Nord di Israele: 18 feriti. Tajani: “G7 al lavoro per sanzioni contro l’Iran”. Netanyahu: “Israele farà tutto il necessario per difendersi”
Esteri / Copenaghen, distrutto dalle fiamme gran parte dell’edificio della Borsa | VIDEO
Esteri / L’Iran minaccia l’uso di un’arma “mai usata prima”. L’Onu: “Sono 10mila le donne uccise a Gaza dall’inizio della guerra, 19 mila gli orfani”
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”. Media: "Israele risponderà all’Iran, ma senza scatenare una guerra regionale"
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente