Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:02
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La sorella della regina d’Olanda è stata trovata morta. Tra le ipotesi c’è il suicidio

Immagine di copertina
Inés Zorreguieta

Inés Zorreguieta era una psicologa di 33 anni. Secondo i media locali, in passato aveva sofferto di anoressia e di depressione

La sorella minore della regina Máxima d’Olanda è stata trovata morta nel suo appartamento di Buenos Aires, in Argentina.

Al momento si sta vagliando anche l’ipotesi del suicidio. In passato i media argentini avevano più volte parlato dei problemi della sorella della regina d’Olanda. Pare che la donna abbia anche sofferto di anoressia.

Diverse fonti locali avevano anche riportato che Ines aveva sofferto di problemi psichiatrici, tanto che nel 2012 era stata ricoverata in una clinica di Buenos Aires per dei problemi legati appunto al comportamento alimentare e alla depressione.

La morte della 33enne Inés Zorreguieta è stata confermata dal dipartimento delle comunicazioni della casa reale.

La regina Máxima, originaria dell’Argentina, è “molto scioccata e triste” per la morte della sorella, hanno fatto sapere dalla famiglia reale.

Tutti gli impegni dei prossimi giorni della regina sono stati cancellati, inclusa la visita in Estonia, Lettonia e Lituania della prossima settimana.

Inés Zorreguieta era una psicologa e aveva lavorato per un ufficio di politiche sociali della presidenza argentina, oltre ad aver collaborato con il ministero dello Sviluppo di Buenos Aires e all’ufficio dell’Onu di Panama.

La regina Máxima era molto legata alla sorella, che era stata anche la sua testimone di nozze e la madrina di Ariane, la terza figlia della coppia reale. Máxima è diventata la regina d’Olanda nel 2013 per essersi sposata con Willem-Alexander, membro della famiglia Orange-Nassau, entrato in carica dopo l’abdicazione della madre.

Un anno fa la famiglia si era riunita in Argentina per il funerale del padre della regina e di Inés, Jorge Zorreguieta, morto di cancro a 89 anni.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tel Aviv, genitori abbandonano neonato al check-in dell’aeroporto perché non avevano il suo biglietto
Esteri / Singapore, uomo fa causa a una donna perché non vuole uscire con lui: “Mi ha rovinato la reputazione”
Esteri / L’illustratrice iraniana a TPI: “Le proteste sono il fallimento culturale e sociale della repubblica islamica”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tel Aviv, genitori abbandonano neonato al check-in dell’aeroporto perché non avevano il suo biglietto
Esteri / Singapore, uomo fa causa a una donna perché non vuole uscire con lui: “Mi ha rovinato la reputazione”
Esteri / L’illustratrice iraniana a TPI: “Le proteste sono il fallimento culturale e sociale della repubblica islamica”
Esteri / L’ex presidente francese Hollande: “Altro che folle, Putin è un leader radicalmente razionale”
Esteri / Usa: polizia spara e uccide afroamericano su sedia a rotelle. Anthony Lowe ha cercato di fuggire
Esteri / Mosca, compra un vitello online e lo porta a spasso in Piazza Rossa: arrestata
Esteri / Cerca una sosia su Instragram e la uccide per inscenare la propria morte
Esteri / Minorca, “ormeggia” la barca sul balcone: “Così risparmio 70 euro”
Esteri / Canada, la British Columbia depenalizza le droghe pesanti
Esteri / Papa Francesco in Congo: "L’Africa non è una miniera da sfruttare"