La Mongolia tra nomadi e renne

Il fotografo Hamid Sardar-Afkhami ha immortalato nei suoi scatti i Dukha, un popolo nomade della Mongolia

Di The Post Internazionale
Pubblicato il 23 Mar. 2015 alle 17:21 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 11:36
0
Immagine di copertina

Il fotografo Hamid Sardar-Afkhami si è recato in Mongolia, dove ha immortalato attraverso i suoi scatti il popolo Dukha.

I Dukha sono meno di 300, vivono tutti in Mongolia e praticano uno stile di vita nomade, dedito alla pastorizia. L’animale con cui si muovono è la renna, e il loro rapporto con questo animale è al centro di questa serie di scatti. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.