Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:40
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Una modella si fa tatuare il bulbo oculare e ora rischia di perdere la vista

Immagine di copertina
Catt Gallinger dopo il tatuaggio. Credit: Facebook/Catt Gallinger

Dopo l'operazione, un'infezione dovuta al tatuaggio ha fatto gonfiare l'occhio della 24enne che ha iniziato a lacrimare dello stesso colore del pigmento che si è fatta iniettare nella sclera

Voleva tatuarsi il bulbo oculare, ma qualcosa è andato storto e ora Catt Gallinger rischia di perdere la vista. È successo a Ottawa, in Canada, dove la ragazza di 24 anni ha deciso di farsi un “eyeball tattoo”, un particolare tatuaggio che si effettua tramite l’utilizzo di un ago molto sottile che inietta nella sclera un pigmento colorato mischiato a del collirio antibiotico.

Subito dopo aver fatto il tatuaggio, Catt ha iniziato ad avvertire del dolore all’occhio. Una brutta infezione dovuta al tatuaggio ha fatto gonfiare l’occhio, che ha iniziato a lacrimare per giorni liquido violaceo. Secondo i medici, l’organo è stato danneggiato in maniera permanente e potrebbe essere necessaria un’operazione per rimuoverlo.

“Voglio condividere la mia esperienza affinché chi intendesse farsi un tatuaggio come il mio, si metta alla ricerca dell’operatore giusto, che sappia eseguire la procedura correttamente”, ha detto la 24enne.

La ragazza, una modella canadese, ha raccontato ai media che si è resa conto che qualcosa fosse andato storto nell’operazione quando ha notato che le sue lacrime avevano lo stesso colore del pigmento che si era fatta iniettare nella sclera.

“Sono stata ricoverata tre volte, ho fatto diversi cicli di antibiotico e sono arrivata a perdere parte della vista”, ha spiegato ancora la ragazza. Quello che sta facendo Catt oggi è raccontare sui social giorno per giorno il suo stato di salute. “Sto meglio”, ha affermato: “L’occhio si è sgonfiato e sento meno dolore, ma non ho ancora recuperato completamente la mia vista e vedo ancora tracce di colore”.

Ma il calvario della modella canadese non è ancora terminato. Catt dovrà aspettare ancora per capire se dovrà operarsi per rimuovere l’occhio.

Leggi anche: Tatuato sul 90 per cento del corpo si fa togliere capezzoli e testicoli: “Non mi sento né uomo né donna”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Canada, scoperta una nuova fossa comune di bambini indigeni: resti di 761 persone
Costume / Lettonia, sosia dei Maneskin nella pubblicità della mozzarella e della pizza
Esteri / Scienziato Usa trova prime sequenze del virus: "Cancellate su richiesta dei cinesi"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Canada, scoperta una nuova fossa comune di bambini indigeni: resti di 761 persone
Costume / Lettonia, sosia dei Maneskin nella pubblicità della mozzarella e della pizza
Esteri / Scienziato Usa trova prime sequenze del virus: "Cancellate su richiesta dei cinesi"
Esteri / Orban: "La nostra legge non è contro i gay ma sulle famiglie, non la ritiriamo"
Esteri / Miami, crolla palazzo di 12 piani in zona residenziale: “Si temono molte vittime”
Esteri / Morto in carcere il “papà” del primo antivirus per computer
Esteri / Un web designer ha chiamato suo figlio HTML
Esteri / Così il dittatore torna “utile”: l’Ue offre 3,5 miliardi alla Turchia di Erdogan per bloccare i migranti
Esteri / Britney Spears: “Basta tutela paterna, rivoglio la mia vita”. E porta in tribunale la famiglia
Esteri / Scuole bombardate e senza corrente elettrica: a Gaza iniziano gli esami di maturità