Miyazaki ci ha ripensato e farà un nuovo film

Il noto regista giapponese tornerà sugli schermi, smentendo l'annunciata decisione di andare in pensione. Lo ha rivelato Toshio Suzuki, il produttore dello Studio Ghibli

Di TPI
Pubblicato il 24 Feb. 2017 alle 13:01 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 16:21
0
Immagine di copertina

Hayao Miyazaki tornerà a dirigere un film. Dopo aver annunciato nel 2013 di voler andare in pensione, il regista giapponese, vincitore di un premio Oscar per La città incantata, ha cambiato idea.

Ad annunciarlo è Toshio Suzuki, il produttore dello Studio Ghibli, studio cinematografico di film d’animazione fondato dallo stesso Miyazaki. Suzuki ha confermato la notizia durante un’intervista per promuovere La Tartaruga Rossa, cartone animato candidato agli Oscar 2017. 

Secondo il sito Kotaku, il titolo dell’opera sarà Kemushi no Boro (Boro il Bruco) e uscità nei cinema prima delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Ecco il cortometraggio da cui potrebbe essere sviluppato il nuovo film: 

*Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.*

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.