Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:31
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

I minori non accompagnati del campo profughi di Calais saranno presto trasferiti nel Regno Unito

Immagine di copertina

I bambini che hanno parenti oltremanica saranno trasferiti nel paese prima che le autorità francesi chiudano la "Giungla"

I funzionari francesi e britannici hanno cominciato a registrare i minori non accompagnati nel campo profughi di Calais per stabilire quali verranno trasferiti nel Regno Unito.

Secondo quanto appreso dalla Bbc, nei prossimi giorni un numero significativo di bambini rifugiati, oltre 300, verranno portati oltremanica per ricongiungersi con i parenti che già vivono nel paese. 

La legislazione europea, infatti, stabilisce che i minori non accompagnati hanno il diritto di richiedere asilo nei paesi in cui hanno famiglia e la legge britannica stabilisce che sia il governo del Regno Unito a doversi occupare del loro trasferimento.

Dato l’imminente chiusura della “Giungla” da parte delle autorità francesi, il ministro dell’Interno britannico Amber Rudd ha dichiarato che il governo intende trasferire il prima possibile i bambini.

Tuttavia, l’organizzazione non governativa Safe Passage che sta collaborando con le autorità ha fatto sapere che non esiste ancora alcun piano operativo.

Inoltre, le amministrazioni locali hanno richiesto fondi aggiuntivi per sostenere il ricollocamento dei bambini nelle comunità di arrivo.

Anche sul fronte francese sono sorti dubbi in merito all’effettiva capacità delle autorità di trovare soluzioni alternative al campo di Calais, nonostante le promesse del governo Hollande.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Ungheria: “Sorprendono le interferenze italiane sul caso Salis”
Cronaca / Allarme degli 007: “Campagna ibrida russa contro l’Italia, attenzione alle elezioni”
Esteri / La moglie di Alexei Navalny: “Putin è un mafioso sanguinario, non un politico”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Ungheria: “Sorprendono le interferenze italiane sul caso Salis”
Cronaca / Allarme degli 007: “Campagna ibrida russa contro l’Italia, attenzione alle elezioni”
Esteri / La moglie di Alexei Navalny: “Putin è un mafioso sanguinario, non un politico”
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. Bozza di tregua ad Hamas: 40 ostaggi per 400 palestinesi. | DIRETTA
Esteri / Arabia Saudita, giustiziate 7 persone per “terrorismo”
Esteri / Alain Delon, sequestrate 72 armi nella sua casa di campagna
Esteri / Arrestato a Mosca l’avvocato che ha aiutato la madre di Alexei Navalny a riavere il corpo
Esteri / Trovati morti conduttore tv e il fidanzato steward: arrestato agente di polizia
Esteri / Biennale di Venezia: migliaia di artisti, curatori e direttori di musei chiedono di escludere Israele. Il ministro Sangiuliano: “No agli intolleranti”
Esteri / Francia: sequestrate 72 armi da fuoco ad Alain Delon