Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 15:09
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il ministro della Giustizia turco ha annullato la sua visita in Germania per protesta

Immagine di copertina

Le autorità tedesche non hanno permesso a Bekir Bozdag di parlare ai supporter di Erdogan nel paese

Il ministro della giustizia turco ha annullato l’incontro con il suo omologo in Germania dopo che le autorità tedesche gli hanno impedito di rivolgersi ai sostenitori del presidente turco Erdogan nel paese nordeuropeo. L’annuncio è stato dato dalla televisione turca ed è stato riportato dall’agenzia Reuters

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

Bekir Bozdag si trovava già in Germania e avrebbe dovuto parlare nella città sudoccidentale di Gaggenau. La motivazione del rifiuto tedesco è legata alle dimensioni ristrette del luogo dove si sarebbe dovuto tenere l’evento.

Il ministro turco ha comunicato che farà ritorno in Turchia. L’intenzione di Bozdag era quella di appoggiare il referendum di aprile, nel quale i turchi saranno chiamati a pronunciarsi sulla riforma presidenzialista voluta dal leader turco Erdogan.

La Turchia ha annunciato che convocherà l’ambasciatore tedesco per discutere dell’accaduto. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte