Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il ministro degli Esteri tedesco avverte la Nato di non provocare Mosca

Immagine di copertina

Ciò che proprio non dovremmo fare è infiammare la situazione incrociando le spade e intonando canti di guerra, ha dichiarato Frank-Walter Steinmeier

Il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier ha criticato la decisione della Nato di inscenare manovre militari nell’est dell’Europa, avvertendo che queste dimostrazioni di forza non fanno che alimentare le tensioni con la Russia.

I social democratici tedeschi, formazione cui appartiene Steinmeier, sono favorevoli a un approccio più conciliatore nei confronti di Mosca rispetto al blocco conservatore guidato dalla cancelliera Angela Merkel.

“Ciò che proprio non dovremmo fare è infiammare la situazione incrociando le spade e intonando canti di guerra”, ha dichiarato Steinmeier al quotidiano Bild.

“Chiunque si illuda che parate di carri armati sulla frontiera orientale rafforzeranno la sicurezza, si sbaglia e sarebbe saggio non fornire pretesti per rinnovare una vecchia faida”, ha aggiunto.

La Nato ha appena terminato un’esercitazione militare di dieci giorni in Polonia cui hanno partecipato 20 stati membri e stati partner, tra cui anche la Germania.

L’esercitazione ha coinvolto ben 30mila truppe ed era volta a riassicurare gli stati dell’est europeo, preoccupati dalla rinnovata assertività russa segnalata dall’annessione della Crimea del 2014 e dal sostegno di Mosca ai ribelli ucraini che combattono il governo di Kiev.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Caos in Perù: il Parlamento destituisce Castillo dopo il tentativo di sciogliere l’assemblea. Il presidente arrestato
Esteri / Guerra in Ucraina, Putin: “La Russia è pronta a difendersi con ogni mezzo”. Cresce la minaccia nucleare
Esteri / Il Time sceglie Zelensky come “persona dell’anno” per il 2022
Ti potrebbe interessare
Esteri / Caos in Perù: il Parlamento destituisce Castillo dopo il tentativo di sciogliere l’assemblea. Il presidente arrestato
Esteri / Guerra in Ucraina, Putin: “La Russia è pronta a difendersi con ogni mezzo”. Cresce la minaccia nucleare
Esteri / Il Time sceglie Zelensky come “persona dell’anno” per il 2022
Economia / La Francia vieta i voli brevi: via libera dell’Ue, ma solo se c’è il treno. In Italia a rischio tre tratte
Esteri / Commissione Ue: “Riconoscere i diritti dei genitori gay in tutti i Paesi membri”
Esteri / “La Russia ‘congela’ ora la guerra per lanciare un’offensiva in primavera”: l’allarme della Nato
Esteri / Torso killer, l’assassino più spietato della storia: la confessione di altri cinque omicidi dopo 50 anni
Esteri / Germania, preparavano un colpo di Stato e il ritorno al Reich: 25 arresti
Esteri / Telecronista ha un malore in diretta: il conduttore non si accorge di nulla e va avanti con il collegamento | VIDEO
Esteri / La foto del ricercato è sexy, l’annuncio della polizia viene preso d’assalto: “Vieni a nasconderti a casa mia”