Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Alcuni militari turchi di stanza alla Nato hanno chiesto asilo

Immagine di copertina

A riferirlo il segretario generale dell'alleanza atlantica Jens Stoltenberg, che da domenica sarà in visita a Istanbul

Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha dichiarato venerdì 18 novembre 2016 che alcuni membri delle forze armate turche di stanza alla Nato in Europa hanno inoltrato richiesta di asilo, in relazione al fallito tentativo di colpo di stato in Turchia di luglio.

Stoltenberg, che sarà a Istanbul a partire da domenica e affronterà con le controparti turche la questione dei diritti umani, ha aggiunto che la valutazione delle domande di asilo spetterà alle singole autorità nazionali che le hanno ricevute.

Il segretario generale incontrerà non solo i rappresentanti del governo turco, ma anche i deputati dei paesi membri dell’alleanza per l’annuale sessione dell’assemblea parlamentare Nato.

Stoltenberg ha tenuto a sottolineare che la Turchia resta un membro fondamentale della Nato, ma che Ankara deve impegnarsi a rispettare lo stato di diritto nel momento in cui epura le forze armate dai presunti golpisti.

A ottobre, l’agenzia di stampa Reuters aveva rivelato che le autorità turche hanno rimosso dai loro incarichi centinaia di alti ufficiali distaccata alla Nato in Europa e negli Stati Uniti in relazione al golpe.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Arabia Saudita: Mohammed bin Salman rimpiazza il padre e diventa Primo Ministro
Esteri / L’ambasciata Usa a Mosca ha chiesto ai cittadini americani di lasciare subito la Russia
Esteri / Minaccia nucleare, bando urgente di Mosca per l’acquisto di ioduro di potassio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Arabia Saudita: Mohammed bin Salman rimpiazza il padre e diventa Primo Ministro
Esteri / L’ambasciata Usa a Mosca ha chiesto ai cittadini americani di lasciare subito la Russia
Esteri / Minaccia nucleare, bando urgente di Mosca per l’acquisto di ioduro di potassio
Esteri / Ucraina, referendum in Donbass: vincono i sì con oltre il 90%
Esteri / Iran, la minaccia della polizia per piegare la rivoluzione: “Useremo tutta la forza”
Esteri / La provocazione di Putin: Edward Snowden diventa cittadino russo
Esteri / Gas, perdite nei gasdotti Nord Stream 1 e 2: “Danni deliberati”
Esteri / Patrick Zaki, ipotesi prolungamento processo
Esteri / In fuga da Putin, le autorità della Finlandia: “Oltre 7mila russi entrati lunedì dalla frontiera”
Esteri / Medvedev: “La Russia ha il diritto di usare le armi nucleari se necessario, la Nato non interferirà”