Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Migranti, naufragio al largo della Libia: almeno 15 morti

Immagine di copertina

Miigranti, naufragio al largo della Libia: almeno 15 morti

Almeno 15 migranti morti: sarebbe questo il drammatico bilancio di un naufragio avvenuto al largo della Libia nella mattinata di sabato 13 giugno. La notizia del naufragio è stata confermata da fonti umanitarie all’Agi. A bordo dell’imbarcazione, secondo una prima ricostruzione, vi erano circa 30 migranti. I sopravvissuti sarebbero 18, mentre almeno 15, come detto, sarebbero i morti. Precedentemente, la Ong Alarm Phone aveva lanciato l’allarme sul proprio account Twitter scrivendo: “Una barca si è capovolta vicino Zawiya. È in corso una ricerca di sopravvissuti. La nostra solidarietà ai parenti degli assassinati. Siamo così arrabbiati per questa continua perdita di vite umane”.

Secondo le prime informazioni, a lanciare l’allarme erano stati gli stessi migranti a bordo della barca, che avevano chiamato i propri familiari per chiedere aiuto. Poi, i contatti si sarebbero bruscamente interrotti. L’imbarcazione secondo una prima ricostruzione si sarebbe rovesciata probabilmente a causa delle avverse condizioni meteo e del sovraffollamento della barca stessa. Solamente pochi giorni fa in Tunisia si era verificato un altro naufragio che aveva provocato la morte di almeno 50 migranti.

Leggi anche: 1.  Migranti, sbarchi in Italia: dati alla mano, ecco come stanno davvero le cose  / 2. Se l’Europa apre gli occhi sui migranti grazie a Salvini

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica