Covid ultime 24h
casi +23.232
deceduti +853
tamponi +188.659
terapie intensive +6

Migranti, incendio nel campo di Moria a Lesbo: muore minorenne

Di Anna Ditta
Pubblicato il 16 Mar. 2020 alle 15:52
597
Immagine di copertina
Credit Image: Eurokinissi via ZUMA Wire

Migranti, incendio nel campo di Moria a Lesbo: muore minorenne

Un incendio scoppiato nel campo profughi di Moria, sull’isola greca di Lesbo, ha provocato la morte di un minorenne. A riferirlo sono fonti di stampa locale che rilanciano un tweet dei vigili del fuoco intervenuti sul posto per domare le fiamme. Durante l’operazione è stato rinvenuto il corpo senza vita di un minorenne, la cui età e le cui generalità non sono state diffuse.

Secondo quanto riportato dal Washington Post l’incendio è stato alimentato da forti venti, ma la causa scatenante non è stata chiarita. Inoltre, secondo il sito del quotidiano greco Ekathimerini, i vigili del fuoco hanno avuto difficoltà nel raggiungere il punto in cui l’incendio è scoppiato a causa del sovraffollamento della struttura.

L’immenso campo profughi di Moria, costruito per accogliere 5.400 persone, attualmente ospita circa 20mila profughi in pessime condizioni igienico-sanitarie.

Leggi anche:

1.Coronavirus: primo caso a Lesbo, timore per campo profughi di Moria /2.Campo di Moria a Lesbo, Msf a TPI: “Qui manca tutto, la gente si accampa sotto gli alberi nel fango”

597
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.