Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Midterm, il Repubblicano Scott vince in Florida dopo il riconteggio manuale dei voti

Immagine di copertina
Il Repubblicano Rick Scott

Il senatore Dem Bill Nelson ha dovuto ammettere la sconfitta: il suo sfidante ha ottenuto 12mila preferenze in più

Il senatore Repubblicano Rick Scott ha conquistato il posto di governatore della Florida, inizialmente assegnato al suo oppositore Dem Bill Nelson, dopo il riconteggio manuale dei voti delle elezioni di midterm, che ha richiesto una settimana di lavoro.

Grazie a questo risultato, i Repubblicani hanno consolidato la maggioranza nella Camera alta: il partito di Trump adesso può vantare una maggiornanza di 52 seggi al Senato contro i 47 dei democratici.

Il 27 novembre si attende l’esito del ballottaggio per il seggio del Mississippi.

“È stato un viaggio gratificante e un’esperienza altrettanto umiliante”, ha dichiarato il senatore dem Nelson, ammettendo la sconfitta. “Non ho vinto questa gara, ma desidero ancora riaffermare con forza la causa per la quale abbiamo combattuto: un uomo al governo è qualcuno di cui bisogna fidarsi”.

Elezioni midterm Usa 2018 – Il 6 novembre 2018 negli Stati Uniti si sono svolte le elezioni di midterm, le elezioni di metà mandato. I cittadini statunitensi, a due anni dalle presidenziali in cui fu eletto Donald Trump, sono tornati alle urne. (qui i risultati dopo lo spoglio dei voti)

Le elezioni di metà mandato si tengono ogni quattro anni, ovvero due anni dopo le elezioni presidenziali, il primo martedì dopo il primo lunedì di novembre degli anni pari.

Le elezioni riguardano il Congresso, le assemblee elettive dei singoli Stati, e alcuni dei governatori dei singoli Stati. Non riguardano invece l’elezione del presidente degli Stati Uniti.

Per cosa si vota – Il Congresso americano (ovvero il parlamento) è diviso in due rami: la Camera dei Rappresentanti e il Senato. Il 6 novembre si vota per rieleggere l’intera Camera dei Rappresentanti, ovvero 435 membri, il cui mandato dura due anni.

Insieme a loro si eleggono 36 dei 100 senatori che compongono il Senato, i cui mandati durano 6 anni (ogni due anni se ne rinnova un terzo). Negli Stati Uniti ci sono due senatori per ciascuno stato, ovvero 100 senatori per 50 stati federali. Vengono eletti anche 36 governatori.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”
Esteri / La Corte europea dei diritti dell’uomo: il green pass “non viola i diritti umani”
Esteri / Incendio in Spagna: migliaia di persone in fuga dalle fiamme vicino alla Costa del Sol