Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La ginnasta Melanie Coleman muore a 20 anni dopo un incidente in allenamento. Era considerata una promessa dell’atletica

Immagine di copertina

L'atleta statunitense è scivolata mentre si stava allenando alle parallele asimmetriche e ha battuto violentemente la schiena: due giorni dopo è morta

Incidente durante l’allenamento: la ginnasta Melanie Coleman muore a 20 anni

Cade dalle parallele e muore pochi giorni dopo: è quanto accaduto alla ginnasta Melanie Coleman, giovane promessa dell’atletica statunitense.

Secondo quanto ricostruito, lo scorso venerdì 8 novembre Melanie Coleman si stava allenando come tutti i giorni alle parallele asimmetriche quando ha perso l’equilibrio ed è caduta, battendo violentemente la schiena a terra. Le sue condizioni sono apparse sin da subito molto gravi.

Domenica 10, infatti, la ragazza è deceduta allo Yale New Haven Hospital, l’ospedale dove era stata immediatamente ricoverata dopo l’incidente.

Il suo allenatore Thomas Alberti, che ha assistito all’incidente che poi si è rivelato fatale, è ancora sotto shock per quanto accaduto. “È stato un incidente assolutamente imprevedibile. Melanie stava facendo un esercizio che avrà fatto mille altre volte quando all’improvviso è scivolata e caduta” ha dichiarato Alberti.

“Si tratta di una fatalità difficile da accettare, siamo tutti sconvolti” ha poi concluso l’allenatore.

La notizia ha commosso gli Stati Uniti sia per la giovane età dell’atleta sia per il grande talento di cui era dotata la ragazza, considerata una predestinata dell’atletica. In poche ore, infatti, sono stati raccolti 64mila dollari per pagare le spese del funerale di Melanie.

Atletica, morta la sprinter ed ex modella 25enne Margarita Plavunova durante l’allenamento: puntava a Tokyo 2020

Ti potrebbe interessare
Esteri / Lo scandalo dei Facebook Papers parla chiaro: va tolto subito a Zuckerberg il potere sui nostri dati
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Ti potrebbe interessare
Esteri / Lo scandalo dei Facebook Papers parla chiaro: va tolto subito a Zuckerberg il potere sui nostri dati
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Esteri / I Maneskin alla conquista degli Usa: apriranno il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas
Esteri / Allarme in Europa: rubate le chiavi per generare Green pass. Nel dark web quello “funzionante” di Hitler
Esteri / Scandalo Facebook, Zuckerberg a un passo delle dimissioni
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri