Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:00
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Francia, proposta shock di un medico: “Cancelliamo le feste di Natale e Capodanno o avremo la terza ondata di Covid”

Immagine di copertina

Un medico propone di cancellare le feste di Natale e Capodanno per evitare terza ondata Covid

Arriva dalla Francia la proposta shock di un medico, che ha suggerito di cancellare le feste di Natale e Capodanno per evitare una terza ondata di Covid. La proposta di Julien Lenglet, direttore dell’Antony Hospital nella regione di Parigi, è arrivata nel corso di una trasmissione televisiva in onda sull’emittente Bfmtv. “Le tradizionali celebrazioni di Natale e Capodanno dovrebbero essere annullate per evitare un’altra recrudescenza del virus” ha dichiarato il dottore.

Secondo Lenglet, infatti, le feste di Natale e Capodanno possono diventare un “gigantesco cluster intergenerazionale che potrebbe essere all’origine di una potenziale terza ondata di Covid-19. Direi, senza alcuna esitazione, che dovremmo cancellare il Natale”. La Francia attualmente si trova in lockdown a causa dell’elevato numero di casi registrati nelle ultime settimane, ma politici ed esperti sperano di poter riuscire a “riaprire” il Paese proprio in occasione delle festività natalizie. Un’eventualità che preoccupa diversi medici, tra cui Lenglet, i quali temono che proprio le festività natalizie possano dare nuovo slancio alla circolazione del virus.

Intanto, anche in Italia si discute da giorni delle festività natalizie. Il premier Conte ha ribadito più volte la necessità di seguire le attuali regole anti-Covid per poter trascorrere un “Natale sereno”, mentre nella giornata di martedì 10 novembre la sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa in un’intervista a La Stampa, ha assicurato che il Natale 2020 sarà diverso dagli altri ma non un “Natale solitario”. “Ci sarà un provvedimento che riguarderà Natale: si deve dire che non deve essere un Natale solitario, ma che le famiglie possono riunirsi nel nucleo ristretto, parenti di primo grado, fratelli e sorelle” ha dichiarato Sandra Zampa.

Leggi anche: 1. Il governo punta a evitare il lockdown: molte regioni cambieranno “colore” e sono in arrivo nuove strette / 2. Covid, un team di scienziati contro il governo: “L’epidemia si poteva fermare in 20 giorni e senza lockdown, ma la nostra proposta è stata ignorata” / 3. L’annuncio di Conte: “Presto in Parlamento il piano per il vaccino anti-Covid”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Esteri / Conflitto tra Israele e Hamas: "I bambini di Gaza pagano il prezzo più alto: 9 morti e 43 feriti"
Esteri / La campagna del governo cinese per impedire alle donne musulmane dello Xinjiang di avere figli
Esteri / Per la prima volta una donna alla guida del Washington Post: la nuova direttrice è Sally Bazbee
Ti potrebbe interessare
Esteri / Conflitto tra Israele e Hamas: "I bambini di Gaza pagano il prezzo più alto: 9 morti e 43 feriti"
Esteri / La campagna del governo cinese per impedire alle donne musulmane dello Xinjiang di avere figli
Esteri / Per la prima volta una donna alla guida del Washington Post: la nuova direttrice è Sally Bazbee
Esteri / Cipro, peschereccio italiano speronato da barche turche
Esteri / L’Lsd sarà legale negli Usa: “Può curare malattie mentali gravi”
Esteri / India, dal fiume Gange riaffiorano cadaveri: “Sono vittime del Covid”
Esteri / Spari e studenti in fuga dalle finestre: il video della strage nella scuola di Kazan
Esteri / Sparatoria in una scuola in Russia: almeno otto vittime
Esteri / In Colombia la polizia sta massacrando le popolazioni indigene che protestano contro il governo
Esteri / Gaza brucia ancora, pioggia di bombe nella notte: “Muoiono anche i bambini”